Svensk äppelrödkål

Ho un amico innamorato della Svezia... o delle svedesi!? Chissà! Discutendo, lui mi dice che in effetti in Svezia non hanno poi piatti tipici, secondo lui la maggior parte sono importati. Per il gusto di contraddirlo sono andata alla ricerca di maggiori informazioni riguardo questa cucina... Bè di ricette svedesi ce ne sono eccome! Parlando di cucina svedese puntualmente viene in mente salmone e aringa e un pensiero va a Ikea e le classiche polpettine....köttbullar.
Io però ho trovato il cavolo rosso e dopo aver letto tante ricette ( es: qui, qui e qui...) ho elaborato il tutto e vi propongo la mia:

INSALATA SVEDESE - SWEDISH APFELROTKOHL
1 cavolo rosso
1 mela verde
30 g di burro
2 cucchiaini di aceto di mele
1 dl di acqua
20 g di zucchero
1 cucchiaio di marmellata di ribes
aceto di vino
sale
pinoli e uvetta

Lavare il cavolo, affettatelo finemente e mettetelo a bagno per mezzora in acqua con mezzo bicchiere di aceto di vino, poi scolatelo e asciugatelo bene. Sciogliete il burro in una casseruola e fatevi rosolare il cavolo a fuoco basso per 20 minuti Coprite con acqua e poi unite lo zucchero, l'aceto di mele, il sale e portate a ebollizione. Fate cuocere per 30 min a fuoco medio aggiungendo altra acqua se necessario. Unite la mela sbucciata e tagliata a dadini, la marmellata di ribes, i pinoli leggermente tostati e l'uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida. Cuocere in tutto ancora qualche minuto.
Ah! Con questa ricetta partecipo alla Raccolta di Susina:

26 commenti:

paola ha detto...

Brava Kitty!!! Elabori, ricerchi, ti informi e crei delle ottime ricettine!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Cara Paola! Hai colto nel segno adoro il blog proprio perchè mi da la possibilità di fare tutto questo e poi condividerlo...

manu e silvia ha detto...

che particolare questa ricetta!!!davvero originale e sicuramente molto saporita!!
bravissima!
bacioni

Lo ha detto...

deve essere squisita...e davvero particolare...ma tu sai che c'è una super blogger sprint svedese nella blogosfera? conosci bri?
un bacione

Kitty's Kitchen ha detto...

@ manu e silvia: Grazie ragazze!

@ Lo: No cara Lo non lo conosco perchè non mi passi il link?? Grazie!

unika ha detto...

Buona giornata...un bacio
Annamaria

Laura ha detto...

Sembra bellissimo però non so se mi piace il cavolo rosso...mai mangiato! Brava, mi piace che ti sei informata e ti sei data alla cucina svedese! A me piace un sacco sperimentare nuove cose...

Elga ha detto...

Che bella questa insalata! Originalissima e mooolto invitante!

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Ma tu sapresti dirmi come fare quelle polpettine??Mi piacciono troppo!!!

p.s:io non so mai come cucinare il cavolo rosso!!!grazie!!!

Mary ha detto...

interessante !

Micaela ha detto...

io adoro il cavolo rosso, ne mangio in quantitativi industriali ma così non l'ho mai provato!!! bella idea!

Kitty's Kitchen ha detto...

Grazie a tutte!

@ Alessandra: non le ho mai fatte le polpettine e vorrei anche provare una buona ricetta la trovi da lei: http://www.ilpranzodibabette.com/index.php/category/cucina-svedese/

Onde99 ha detto...

E'molto simile a una zuppa che ho fatto qualche settimana fa, quindi non mi spavento... certo che l'accostamento con la marmellata di ribes, che nella mia minestra non c'era, mi incuriosisce mica poco!

Carolina ha detto...

Anche secondo me è innamorato delle svedesi!!! Senza nulla togliere alla Svezia che è bellissima... Prima o poi ci andrò!
Ottima la tua proposta dell'insalata, molto originale.
La marmellata di ribes viene utilizzata in tantissimi piatti come accompagnamento...
Buona giornata!

Lisa ha detto...

bella, originale e sicuramente buonissima, brava kitty e grazie per questa nuova ricetta!!!!

ღ Sara ღ ha detto...

che ricettina splendida!!! mi piacciono queste cose...la proverò!!! bravissima Kitty!!

Juls ha detto...

anche io ho una passione per gli svedesi... ehm, per la Svezia!
e questa ricettina sembra proprio buona!! grazie!

Saretta ha detto...

Ciao Kitty!Finalmente lascio un commento..grazie x le tue visite!Bellino il tuo blog, ora vado a leggermi tutte le ricette perchè questa è interessantissima!
Saretta :)

mino ha detto...

Ma guarda un pò, allora qualcosa di caratteristico ce l'hanno oltre alle donne...
Complimenti cara

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa insalata è proprio intrigantissima! Sicuramente la vorrò provare! Buona giornata Laura

Elena ha detto...

bellissima ricetta, nuova e decisamente ricca. Come dare torto al tuo amico riguardo i suoi eventuali apprezzamenti alle svedesi?
un bacio

Susina strega del tè ha detto...

grazie per questa bella ricettina!! anche io adoro la svezia!! ^_^
Mi piace molto anche il tuo blog e le ricette che proponi, sono molto originali....

Mirtilla ha detto...

bellissima ricetta internazionale!!
grazieeeeeeeeeee

Kitty's Kitchen ha detto...

Grazie a tutte ragazze!

@ Onde: Si, anche a me ha ricordato la tua zuppa! La marmellata da quel saporino dolce che non guasta

@ Carolina: La marmellata di ribes viene usata moltissimo in svezia anche per un sacco di dolci ed è stata una vera scoperta non sapevo che il ribes fosse una pianta da climi freddi... Quante se ne imparano! Nemmeno io sono mai stata in Svezia certo deve essere un bel posto ma il FREDDO mi spaventa!

@ Jules: EHEHEHE! ;)

@ Saretta: Ciao grazie per la visita! Sono contenta che il mio blog ti piaccia!

@ Mino: DAI! Come demolire l'immagine di un paese ricco di storia e CUL-tura come la svezia in 10 parole!

@ Elena: Bè si in effetti non si può dargli torto!

@ Susina: Grazie a te per la raccolta! E' ti ringrazio per i complimenti riguardo al mio blog!

Grazie a tutte quante nessuna esclusa!

brii ha detto...

aaaaaaaaaaaaaah..behhhhh!! :))
c'è freddo e freddo..ma si dai..è vero..in questo periodo (se non nevica e su nevica poco ultimamente)..è freddo, brullo e buio!!
ma...dì al tuo amico che di piatti tipici c'è ne sono..eccome :)))

poi...ti posso dare il nome in svedese?
svensk äppelrödkål
ottima ricetta! brava
baciusss

piesse...sono brii :))))

Kitty's Kitchen ha detto...

@ Brii: Grazie davvero per il nome io avevo preso un pò qua e un pò e alla fine non sapevo chiaramente il nome in svedese. Ti ringrazio i complimenti in questo caso sono davvero apprezzatissimi!