Pane integrale alle noci e miele con lievito madre

Ammetto che questo pane è l'esperimento meglio riuscito tra i miei tentatitivi di far il pane con la pasta madre.
Appena sfornati i 3 panetti, uno è finito all'ora di pranzo gli altri 2 a cena! Vi state chiedendo con cosa l'abbiamo mangiato a cena? Bè con questo gorgonzola al cucchiaio. Non ve lo racconto nemmeno! :)) Insomma un vero successo! Una cenetta così la ripeterei tutte le sere! :)
Conoscevate quella leggenda metroplitana? Secondo la quale mangiare 1 o 2 noci al giorno farebbe bene alla pelle?
(cit. :"Fa bene alla pelle, fa bene ai capelli, certo se t'ha magni è molto mejo"*).
Bè non so se poi questo abbia una rilevanza scientifica o no. Ma che le noci facciano bene per il sistema cardiocircolatorio pare sia proprio vero! Qui, qui e qui si dice che riescano a pulire le arterie e siano di aiuto per combattere il colesterolo.
Certo le noci non sono proprio dietetiche se si pensa che per 100 gr siamo sulle 660 Kcal... Ma come tuta la frutta secca è anche una buona fonte di omega 3. Se si cerca di tenere un alimentazione sana e varia è giusto aggiungere qualche noce.

PANE INTEGRALE ALLE NOCI E MIELE CON LIEVITO MADRE

200 gr di farina manitoba
150 gr farina integrale
200 gr di acqua tiepida
125 gr di pasta madre rinfrescata (7,5 gr di lievito di birra)
100 gr di noci
1 cucchiaio scarso di sale
1 cucchiaio di miele d'acacia

Sciogliere il lievito madre (o quello di birra) nell'acqua tiepida. Unire le farine sulla spianatoia formare una fontana e incorporare il liquido. Impastare bene fino ad ottenere un impasto liscio e teso. Aggiungere le noci tritate grossolanamente al coltello e impastare ancora formando una palla. Mettere l'impasto in una ciotola coperta con un canovaccio e lasciar riposare 8-12 ore. Se lo impastate la sera lasciatelo tutta la notte a riposare ( se è una serata estiva eccessivamente calda è meglio comunque metterlo in frigo).
La mattina date al pane la forma che desiderate. Panini o pagnotta e lasciate lievitare ancora 2 ore. Dopo accendere il forno a 220° riscaldatelo e adagiate il pane sulla placca bollente risporta da carta forno. Cuoce in 40 minuti.
X il lievito di birra: Lasciar lievitare fino al raddoppio (5-6 ore) poi formare i panini.

28 commenti:

manu e silvia ha detto...

allora..aspettimao di avere anche noi la pasta madre e poi...sicuro ch equesto sarà iuno dei nostri primi esperimenti!! poi il pane alle noci è tra quelli che preferiamo...meglio ancora la versione integrale!
un bacione

La Cucina di...Federica ha detto...

speciale!!!

mika ha detto...

Come fai a trovare la pazienza di coccolare la pasta madre? io ho sterminato i kefir e l'unica cosa che dovevo fare era cambiare il latte che li nutriva...Mi riprometto sempre di farla, ma la pigrizia mi dice di non provarci nemmeno...

Gio ha detto...

Che bellezza, adoro il pane alle noci, e le tue foto rendono molto bene! E meno male che non erano noci di cocco u.u

katty ha detto...

buongiorno!!! buonissimo il tuo pane con lievito di birra si potrà fare? pensi che dovrei cambiare le dosi delle farine? ci vorrei provare!!ciao e buona giornata!!!

Saretta ha detto...

IO la preziosa frutta secca la adoro..e questa ricetta la devo fare, il pane alle noci è uno tra i miei preferiti!Con 26 gradi in casa faccio riposare in frigo l'impasto?
bacioneeeeeeee

Ely ha detto...

evvivaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! ho il lievito madre ho il ievito madre e quindi.... lo posso fare!!! deve essere buonissimo!!! grazie!
Ely

Onde99 ha detto...

Sono sempre più ammirata dalle prelibatezze che riuscite a sfornare con la pasta madre... e quale miglior complemento per il prezioso gorgo al cucchiaio che non un pane fatto con le noci?

kristel ha detto...

Si puo' fare anche senza la pasta madre? Perché non ho ancora mai provato a farla. Cmq sembra delizioso!! Baci!

lelli ha detto...

Buonissimoooooooooooooooooooooooooooo

Laura ha detto...

Questo pane dev'essere davvero ottimo!!! Che brava!!

Sara ha detto...

Io non mi fido a provarci con la farina senza glutine, ho paura venga fuori una schifezza, e quindi invidio le vostre preparazioni...

marsettina ha detto...

buono con le noci!

Lisa ha detto...

Hai ragione le noci fanno bene e dentro a questi panini sono perfettissime!!!!!

Tania ha detto...

Certo che le noci fanno bene! Deve essere un piacere mangiare questo pane, tra l'altro integrale, buono!

Micaela ha detto...

uffi la voglio anch'io la pasta madre!!!!! :-( questo pane è stupendo!!!

Pupina ha detto...

Il pane alle noci con lievito madre è una delle grandi gioie della tavola!
E' davvero squisito, e dalle foto il tuo sembra stupendo!

Federica ha detto...

Squisito!! chissà che profumo!!

Juls ha detto...

certo che anche io la farei una cenetta così!! e cmq anche io sono una sostenitrice di un po' di frutta secca al giorno, poca, ma fa bene e migliora l'umore!
baci

Betty ha detto...

immagino che profumino avrai avuto in giro per casa.... bravissima!

furfecchia ha detto...

mamma che gola che mi fa questo pane!

Nicole ha detto...

da svenimento! quei buchini dentro e i colore e l'idea del profumo tra noci e miele e pane caldo...da svenimento!stai diventanto sempre più brava col pane!!!

Lady Cocca ha detto...

E ci credo che è stato un successone...pane..noci..gorgonzola...che vuoi di piu' dalla vita???
troppo buono!!!
ciaoooo

Daphne ha detto...

Che bello che è :O e come pare ben lievitaaato :O
Da quanto tempo panifica la tua patta madre? :)

fiOrdivanilla ha detto...

Complimentissimi.. non ho parole. La pasta madre spopola ma io avrei paura ad averne, paura di non saperla trattare! :(
complimenti però, davvero, ottimo pane!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Salve e tutti! Grazie per i commenti che mi avete lasciato. Rispondo al volo alle domande che mi avete posto.
Anzitutto ho modificato il post con le dosi anche per il lievito di birra.
Ma io non ho provato sinceramente, ma penso che con le modifiche apportate dovrebbe andare, senza cambiare le dosi delle farine Katty.

@ saretta: Si si sicuramente in frigo!

@ gio: Che tajo! Non pensavo che qualcuno avrebbe capito la battuta delle noci di cocco!! :))) GRANDE!

@ Daphne: L'ho scritto in qualche post precedente è una pasta madre abbastata vecchietta 25 anni, la nonna è quella delle sorelle simili. Grazie!

Elena ha detto...

figurati se me lo perdo....domani provo intanto copio negli appunti, baci

Solidea ha detto...

Ciao!! grazie della visita, sono una principiante, sarà proprio per la fortuna del principiante che gli esperimenti mi riescono....io ho visto cose interessanti qui, credo che il prossimo post.......^_^