Polpettine al forno di quinoa e zucchine

polpette di quinoa e zucchine

La quinoa è un cerale, antichissimo a dir la verità, usato addirittura tra le popolazioni Inca e Azteche, trascurato per molti anni e ma riscoperto di recente. Questi semini sono molto particolari, perché nonostante vengano considerati un cereale ma appartengono alla famiglia delle bietole e degli spinaci. Sono semi molto ricchi di proteine (qui i valori nutrizionali) poveri di grassi e introdotti nell'alimentazione aiutano a ridurre il colesterolo e la pressione sanguigna,prevenendo così le malattie cardiovascolari. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha persino classificato le proteine ad elevato valore biologico della quinoa di qualità pari a quelle del latte. Inoltre per la presenza di magnesio fornisce un aiuto a ridurre la frequenza di attacchi di emicranea (questo lo trovate anche nel libro: la dieta dei cereali). Che cosa volente ancora da questa quinoa? Che vi pulisca pure casa insomma?
Veniamo ora ai modi in cui si può preparare: la cosa più semplice forse è quella di condirla come se fosse un cous cous o un insalata di riso, io ho optato per la versione polpettosa però questa volta, consigliata anche fritta nell'olio invece che al forno come indicato nella ricetta. Servire queste polpette come antipasto e usare la foglia di alloro a mò di piattino è un idea davvero comoda anche perchè si può preparare in anticipo e proporle anche tiepide.

POLPETTE DI QUINOA E ZUCCHINE

100 gr di quinoa
1 uovo codice 0
50 gr di pecorino
1 zucchina piccola
pan grattato o mollica di pane qb
sale
olio evo

Come cuocere la quinoa:
si procede lasciando la quinoa a bagno in acqua per almeno mezza giornata. Se la lasciate 24 ore non temete andrà bene lo stesso.
L'importante è ricordarsi di cambiare l'acqua, almeno 2 o tre volte. Questo procedimento permette ai grani di quinoa di perdere la saponina che li ricopre. Se saltate questo procedimento oppure tenete la quinoa a bagno solo per poco tempo sentirete il gusto amaro di "sapone" quindi non è raccomandabile, anche se comunque non è tossico, potrebbe irritare il tratto digerente.
Scolare bene dall'acqua i grani, cuocerli per 20 minuti in acqua e sale con un cucchiaino d'olio che non li farà incollare.
Il quantitativo di acqua in cui si cuoce è indifferente perché la quinoa non "assorbe" (come il cous cous) quindi potete fare ad occhio.
Scolare nuovamente la quinoa ed è pronta per essere condita.

Come procedere per le polpette:

Tagliare la zucchina a pezzetti molto piccoli, aggiungerle alla quinoa e condirle con olio e sale. Grattugiare il pecorino e aggiungerlo alla preparazione insieme anche all'uovo. Mescolare e aggiungere anche il pan grattato o la mollica di pane sbriciolata, un cucchiaio per volta mescolando fino a che non vedrete che l'impasto diventa maneggiabile. A questo punto formate delle polpettine con le mani e disporle su una teglia coperta di carta forno. Irrorate con olio evo e infonate a 180° per 15/20 minuti dipende da quanto le avete fatte grandi, vi accorgete che sono cotte quando assumeranno un colore dorato.

Per presentarle infilzatele con uno stuzziacandenti e una foglia d'alloro, sarà più facile prenderle e morderle come finger food.

23 commenti:

raffy ha detto...

che belle...e che buoneeeeee!!!

Alem ha detto...

eli, siamo sicure che non pulisce pure casa, eh???

meggY ha detto...

Giorno Ely, mai assaggiati questi semini, ma sottoforma di polpette ed assieme alle zucchine sembrano davvero golosi!Buona giornata baci

marifra79 ha detto...

TEsoro grazie!!!!!!!!!!Grande l'idea delle polpettine,adoro la quinoa e a casa non manca mai!Un abbraccio e buon fine settimana
ps.l'idea di pulire casa non sarebbe male

Babs ha detto...

elisa
non ce la posso fare a star dietro a tutto.... mannaggia... la quinoa non l'ho ancora mai sperimentata!
ma mi fido del tuo guesto eccellente! un bacione
b

Onde99 ha detto...

Avevo appunto in programma di comprare la quinoa, perché finalmente l'ho trovata biologica, ma a un prezzo equo, però non sapevo minimamente cosa farci e quindi mi trattenevo... invece la tua idea mi sembra molto interessante e il piattino d'alloro molto fashion... provvederò!

Federica ha detto...

Stamattina è la seconda ricetta con la quinoa che mi capita sott'occhio e sento che urge sempre più una visita al NaturaSì. Queste polpettine con le zucchine son troppo sfiziosette ^_^ Un bacio bella, buon week end

Simo ha detto...

Ma che belle e che sfiziose!
Ultimamente sento parlare di quinoa dovunque, devo proprio decidermi a fare una capatina al naturasì.......
Buon fine settimana

paolo ha detto...

molto interessante....bella foto
buon fine settimana

dolci a ...gogo!!! ha detto...

piu sento parlare della quinoia e piu mi intriga!!abbianata alle polpette la trovo perfetta e poi tu rendi smepre tutto cosi appetitoso!!bacioni e buon w.e.Imma

Fiordiciliegio ha detto...

Ecco brava, posta un sacco di ricettine con la quinoa che ce l'ho ma poi non la uso mai...già questa mi piace un sacco!

Saretta ha detto...

L'ho mangiata l'altra sera e la amo!Dovrò riproporla polpettata!bacione
PS:ora quel libro lo compro anch'io!

Zia Elle ha detto...

Ma sai che la quinoa non l'ho mai assaggiata? Faccio un salto da Castroni e vedo se la trovo così provo al volo le tue polpettine, grazie!!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

anche io non ho mai assaggiato il quinoa però lo devo provare!
kiss
Pina

Jasmine ha detto...

Adoro il quinoa, lo metterei in tutte le ricette! Questa poi è anche vegetarian-friendly :)

p.s. apprezzo moltissimo la finezza di indicare lo 0 delle uova: se la gente fosse più attenta a queste cose non avremmo tanti problemi ambientali, animali che soffrono ecc...

CorradoT ha detto...

Molto belle queste polpettine non fritte: complimenti :)
Tu dici: "scolare bene": e' una parola, a me la quinoa se ne va via da tutte le parti. Tu che colino usi?

Kiss Kiss Anna ha detto...

Una bella alternativa per preparare le zucchine.....buonissima ricetta....mille baci, Anna.

Alice ha detto...

ma io me ne mangerei una valanga!!!!

Luciana ha detto...

Ciao la presentazione è spettacolare!!!! sicuramente sono deliziose, così croccanti e morbide dentro, e aromatiche grazie al sapore deciso del pecorino, e leggere perchè fatte al forno...insomma sono un connubio di buoni sapori!!!! bacioni, Luciana

BreadandBreakfast ha detto...

la quinoa è una scoperta recente per me, la adoro! la presentazione sulla foglia d'alloro è proprio bella, un bel contrasto cromatico, mi piace tutto!

Max ha detto...

la quinoa non l'ho mai assaggiata, a vadersi sono bellissime!

Mirtilla ha detto...

Mai assaggiata la (o il??) quinoa e quasi non sapevo nemmeno cosa fosse! Grazie per questo post così illuminante e questa ricetta... molto stuzzicante! Da provare insomma... ma dove la trovo la quinoa? E' facile da trovare?

viola ha detto...

Anch'io ogni tanto la preparo...mi piace.
La versione polpette è molto invitante...
Bellissima anche la presentazione e la foto.
Troppo brava!
Un bacio