Uova strapazzate con erba cipollina nel loro guscio

Uova strapazzate con erba cipollina nel loro guscio

Siamo già arrivati alla settimana che precede Pasqua, incredibile ma vero, è cambiata l'ora ed è anche arrivata la primavera. Gusto, ci volevo io per ricordarvelo, come se non ve ne foste accorti da soli... :) Ma repetita iuvant quindi arriva Pasqua e la colazione-brunch da organizzare. Il must per tutti credo siano le uova, quelle non devono mai mancare: si fanno sode, si accomagnano con pizze salate, con il fiadone o soffione abruzzese, giusto per ricordarci dell'anno scorso del terremoto e delle persone che all'Aquila ancora stanno ricostruendo lentamente (99 colombe).
Non credo che nessuno abbia bisogno di sapere come si fanno le uova strapazzate, ma questa idea un pò finger-food un pò tradizionale, magari potrebbe essere carina da proporre. Servite le uova utilizzando il cartone della scatola, magari potete decorarlo con fiori veri o finti e chiffon per renderlo più coreografico.

UOVA STRAPAZZATE CON ERBA CIPOLLINA NEL LORO GUSCIO

4 uova codice "0"
sale
erba cipollina
olio evo

Praticare con un cucchiaino un foro nella parte superiore del guscio dell'uovo crudo e lascia colare in un piatto il contenuto. Fare così per tutte le uova, prestando attenzione che scaglie di guscio non cadano nel piatto.
Prendere i gusci e lavarli accuratamente, anche all'interno, senza romperli. Appoggiateli capovolti su di un piano e lasciateli asciugare a testa in giù.
Scaldare una padella con poco olio, sbattete le uova nel piatto rovesciarle in padella e stracciarle con una forchetta, aggiungere l'erba cipollina prima che la cottura sia teminata e salare.
Con un cuccchiaino riempire i gusci le uova strapazzate.
A vostro piacimento potete aggiungere: paprika, tartufo, finocchio per aromatizzare.

35 commenti:

barbaram ha detto...

Buongiorno!

Che idea carina! Altro che le solite uova! Devo dirti un grazie per tutti i prodotti abruzzesi che ci stai suggerendo in questi giorni. Sono tante occasioni di aiutare l'economia del luogo, ma anche aiutare noi stessi a scoprire/ricordare sapori che lo meritano!

Un abbraccio
Barbara

Juls @ Juls'Kitchen ha detto...

Elisa, che idea carinissima!!
da patita di brunch e di presentazioni particolari ed home made non posso che apprezzare, mi pare davvero davvero carina come idea!
e poi, il bello della semplicità e dell'esaltazione degli ingredienti buoni!
Buona settimana e un bacione!

Federica ha detto...

Io sì...cioè, in teoria lo saprei come si fanno le uova strapazzate, ma in pratica lasciamo perdere come mi vengono. Mi sa che sono negata come per l'uovo sodo sgusciato a puntino!
Bellissima la presentazione, ma come hai fatto a rompere i gusci così? E' una meraviglia ^_^ Un bacione tesoro, buona giornata

Elena ha detto...

Troppo troppo carina questa idea.....complimenti e buon inizio settimana

Carolina ha detto...

Io adoro quando cambia l'ora e acquistiamo un'ora di luce in più... Mi sento subito piena di energie e voglia di fare! Anche se la giornata di ieri mi è proprio volata e in cucina correvo come una dannata tra una torta e una marmellata... ;)
Le uova strapazzate presentate così sono una genialata!!! Bellissime e brava è un'idea davvero originale.
Buona settimana mia cara e un bacio grande.

Elisakitty's Kitchen ha detto...

@ Barbaram: Tesoro ciao! come va?
Mi fa piacere che l'idea ti piace. Sai già che concordo con te x quello che dici in merito all'abruzzo. Giustissimo!

@ Juls: Felice che ti piaccia! :)
Ricettina facile facile è vero ma magari torna utile.
Un bacio grande grande

@ Federeica: Basta un pò di delicatezza con la punta di un cucchiaino picchietta la punta dell'uovo e preleva le parti di guscio, il necessario per far uscire l'interno

Elisakitty's Kitchen ha detto...

@ elena: Mi fa piacere che ti piaccia! :)

@ Carolina: Vero anche io! Mi sento carica di energie e le domeniche passate a spadellare mi piacciono da morire! Marmellate e torte!?!? X te? Ma la tua casa è quella delle delizie!?! HIHI! Bacio

Daniela di SenzaPanna ha detto...

Elisa non faccio in tempo a leggere tutto, quindi te lo chiedo e faccio prima. ;-)
Hai anche pensato di colorare i gusci per la Pasqua?

Camomilla ha detto...

Voto per la versione al tartufo! Io non ho mai molte idee su come cucinare le uova, faccio sempre quelle due ricette ecco, e quindi questa idea che proponi mi pare molto carina!
Buona giornata, un bacione :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che idea golosa e simpatica tesoro!!!queste si presentano ad hoc per il pranzo di pasqua!!!gnam che buone poi io le uova strapazzate le faccio spesso per una cena lampo e sono sempre super apprezzate!!bacioni imma

Milena ha detto...

Davvero originale e d'effetto :))
Da copiare!!!

Claudia ha detto...

Si.. se non fosse che fa più caldino penserei che siamo in autunno!! A Roma c'è un tempo troppo strano..sempre nuvolo.. vabbè.. Ottime le uova strapazzate e presentate come hai fatto tu.. mi piacciono molto!!! bacioni e buon lunedì :-D

Fiordilatte ha detto...

Beate voi (te e Caro)...
a me il cambio d'ora rincoglionisce come non mai eheheh. Già ho problemi ad addormentarmi presto se poi mi spostano ancora le lancette :P
Cmq guardiamo il lato positivo: c'è più luce per le nostre foto!

Molto bella quest'idea delle uova!lasciate poi nell'involucro di carta pesta sono molto scenografiche....lo si potrebbe eventualmente anche colorare!

marifra79 ha detto...

MA dai sono fantatsiche!Complimenti per l'idea!Un abbraccio

Micaela ha detto...

Buonissime le uova, io le adoro e presentate così sono una vera chicca!!! non mancheranno sulla mia tavola di Pasqua!! un bacione

arabafelice ha detto...

Una delizia le tue uova, come tutto il tuo blog: complimenti!

Fabiana ha detto...

Che idea originale.. perfetta per pasqua!!! davvero molto bella e che foto!! uno spettacolo

Alem ha detto...

belline, ma proprio belline!!!
ti scrivo dopo .. cià!

Saretta ha detto...

Ho preso porprio ieri un vaso di erba cipollina!!!Che bella idea tesoro!bacione

rebecca ha detto...

ma che carine!!!! bravissima!
ciao Reby

Edda ha detto...

Coreografiche, semplici, buone...grazie per quest'ottima proposta :-)

furfecchia ha detto...

Wow Elisa!
stavo giusto cercando qualcosa da mangiare dentro il guscio ed eccolo qua semplice e di effeto!
Baci
Silvia

BreadandBreakfast ha detto...

magnifiche!!!copio copio! :D

Luca ha detto...

...ma quante ne sai!!
Troppo brava, troppo...

un bacio
Luca

lelli ha detto...

Bellissima idea rende originale un piatto cosi !!!!
Io copoio l'idea ;)

Luciana ha detto...

Ciao cara, complimenti è davvero un'idea carina e simpatica...brava Ely...un bacio

Onde99 ha detto...

Sai che io di base non mangio molte uova, intendo uova strapazzate, fritte etc... ma queste si prensentano meravigliosamente!

Ely ha detto...

bellissimo modo per servire e presentare le uova!

Shade ha detto...

originale questa ricetta! bravissima!
anche per tutte le ricette che mi ero persa :))

terry ha detto...

Troppo simpatica olte che buona quest'idea! sulla tavola pasquale fan un gran figurone!
..e poi adoro l'erba cipollina con le uova!:) complimenti!
Terry

Lievito e Spine ha detto...

Carinissima quet'idea!!!! un bacio!!

paolo ha detto...

che idea carina brava...la tavola sarà senz'altro più allegra con questa presentazione delle uova

ps: le due proposte di pasta con la zucca niente male veramente

BARBARA ha detto...

Bellissima idea! Certo io di così me ne mangerei almeno una dozzina, però lp'effetto scenico è assicurato!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! originali le tue uova! sicuramente una bella idea per l'antipasto di Pasqua...da ricordare!!
baci baci

Jasmine ha detto...

Che carine! E' un'idea deliziosa :)