Torta al cioccolato, dulche de leche e noci pecan

Torta cioccolato, dulce de leche e noci pecan

Adoro cucinare nel fine settimana quando finalmente c'è tempo per accendere il forno, impastare, mettere insieme magari quelle ricette lette al volo e usare l'ultimo/i acquisto/i fatti in previsione di fare “qualcosa di buono”.
La storia delle noci pecan è un po’ lunga da raccontare: un estenuante ricerca, vuoi anche un po’ di sfiga, metteteci pure la mia imbranataggine, insomma, un insieme di fattori non mi avevano mai consentito di portare a compimento del mio obiettivo di averle. Finalmente acquistate però, sono rimaste lì parcheggiate in attesa del degno utilizzo, che presto però è arrivato. L’ispirazione viene sempre da lei, come resistere alle noci e al cioccolato in una torta morbida, senza farina? No, ve la do io la risposta: non si può resistere. La torta in questione prevede utilizzo di pochissimi ingredienti, essendo senza farina è gluten-free quindi perfetta anche per i celiaci. A renderla speciale chiaramente sono gli ingredienti: prendete un ottimo cioccolato fondente 70% magari con fave di cacao, mettete le uova biologiche fresce e magari il burro fatto in casa da voi.
E' ottima se mangiata da sola semplicemente spolverata di zucchero o arricchita con del cremoso dulche de leche. A voi la scelta, la mia già l’avete capita! :) Il solito discorso tanto ormai ho fatto 30… Che scusa bella e buona!

Torta cioccolato, dulce de leche e noci pecan2

TORTA CIOCCOLATO, DULCE DE LECHE E NOCI PECAN

200 gr noci pecan
120 gr cioccolato fondente
115 gr burro
100 gr zucchero
3 uova
un pizzico di sale

Ammorbidire il burro e la cioccolata tritata a bagnomaria, ottenuto un composta morbido lasciar intiepidire. Aggiungere le uova una ad una mescolando, poi unire lo zucchero il sale mescolare bene fino a che il composto non monta un pochino. Tostare le noci pecan in forno per qualche minuto e tritarle finemente prima di unirle al composto al cioccolato. Disporre l’impasto in una tortiera (io una quadrata da 24 cm) e cuocere a 175° per 45 minuti. Lasciar raffreddare e poi guarnire con zucchero a velo o dulce de leche.

La ricetta del dulce de leche non tarderà ad arrivare... Stay tuned!

30 commenti:

Carolina ha detto...

Buongiorno bella!
Hai trascorso un buon we?
Anch'io adoro cucinare nel fine settimana quando si può fare tutto con la calma e la serenità necessarie, senza il tarlo del "oddio, ma devo sbrigarmi" che immancabilmente rovina sempre tutto...
Come ti ho scritto anche su flickr, questa torta è golosa all'ennesima potenza... Wow!
Buona giornata e un bacio.

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ho visitato 3 blog stamattina e in tutti e 3 ci sono dolci e uno più buono dell'altro... che non si offendano le altre ma se potessi mangerei questo,sono cioccolatomane!!! E questo ha un aspetto idilliaco! Brava!

paolo ha detto...

il fine settimana è il periodo in cui si è parzialmente pù liberi e si può avere tempo per cucinare in pace!
ottimo dolce

Federica ha detto...

Buongiorno Elisa ^_^
Aspetto anch'io con ansia il week end per potermi finalmente rilassarmi in cucina e pasticciare.
Questa torta è indescrivibilmente fantastica: solo a leggere gli ingredienti non resisto, figurarsi ad avercela davanti dal vivo! Ora credo mi rimarrà in testa tutto il giorno...Un bacione, buona settimana

Alem ha detto...

Io praticamente cucino e faccio esperimenti solo durante il fine settimana ;)
Altrimenti dove lo trovo il tempo per far lievitare e lievitare e lievitare....

Questa torta è spettacolare!
me la segno anche perchè senza farina, così la prossima volta so cosa preparare per la collega di mio marito!

Simo ha detto...

Queste foto mi hanno fatto letteralmente quasi svenire sulla tastiera...adoro tutto quello che ci hai messo in questa torta!
Fantastica!!!!!!!

marifra79 ha detto...

Buongiorno cara...che delizia,hai fatto benissimo...anch'io adoro il fine settimana e praticamente faccio tutto in quei due giorni!Immagina la mia felicità al venerdì!!!Un abbraccio e buona giornata

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mamma mia elisa che visione e che accostamenti spettacolari!!!adesso ne mangereui una bella fetta per colazione..l'abbinamento e tra i piu azzeccati che ci siano,davvero godurioso!!bacioni imma

Onde99 ha detto...

Questa è un delirio!!! Sembrano brownies, solo però più golosi, confortevoli, morbidi, cremosi... Grazie, di lunedì mattina solo vedere una delizia così basta a rinfrancare lo spirito! E la prima foto è spaziale!

Laura ha detto...

bellissime foto e anche il dolce!
Complimenti.

Federica ha detto...

favolosa!!!! complimenti!

terry ha detto...

Che golosità oggi! iniziamo in dolcezza la settimana!
adoro il dulce de leche (vedi post dell'altro giono ;D) ... ottima idea!!!

Genny G. ha detto...

bellissima..ma mi attrae da morire la foto qui sotto:D

Saretta ha detto...

Patapam!Sono svenuta davanti a sta deliziaaaaaaaaaaa!bacione eli sei mitica!

Jasmine ha detto...

Elisa, che meraviglia. Adoro il cioccolato, adoro il dulce de leche... dovrò provare per forza questa ricetta!
A presto!!

Ally ha detto...

gnam gnam che blog delizioso!!!! aggiunta al mio blogroll!! ti seguirò assiduamente!!! complimentoni!

dada ha detto...

Semplicemente meravigliosamente godurioso!!

manuela e silvia ha detto...

Ci stai proprio viziando con qeusti dolci!!
anch einq eusta occassione colpicsci nel segno: il dulce du leche ci fà impazzire!!!
bravissima!
al prossimo weekend allora...ci uniamo per assaggiare le tue preparazioni!!!
un bacione

Fiordilatte ha detto...

Buone le noci pecan!! L'ultimo sacchetto, preso con l'intento di farci un dolce, è finito nalla mia pancia così nature :)

Aspettiamo il dulce de leche allora. Ti è venuto così chiaro, sembra quasi latte condensato. Hai omesso il bicarbonato vero?

Buon inizio settimana :)

Tania ha detto...

Col dulce de leche è senza dubbio più golosa: per favore, passamene un trancio, è davvero irresistibile!

sara b ha detto...

uhm... noci pecan eh? ok, mi mancano: le conosco di nome ma non ho idea di che sapore abbiano! queste 2 ultime torte che hai fatto sono da sbavo totale cara elisa... :P

Zia Elle ha detto...

Semplicemente deliziosa......

Lievito e Spine ha detto...

Gnaaaaam!!! Questa torta è spettacolare!!! E' proprio vero, nel we ci si può dedicare finalmente con calma a quello che più ci piace fare, cucinare!!!
un bacio
eva

Amaradolcezza ha detto...

allora...il dulche de leche io non l'ho ancora fatto perchè so che me lo mangerei tutto1 poi su una torta che sembra un brownies...
mamma mia! svengo!!!!

un bacione grande

Ely ha detto...

nel W.E. anche a me vengono un sacco di idee cucin-culinarie! che belli questi quadrotti di torta con le noci peca, io le ho scoperte perchè un amico vegetariano le mangiava spesso sono buonissime! ciao Ely

Max ha detto...

Esagerata! Troppo buona!

FEELCOOK ha detto...

Ciao, Brava! Finalmente una ricetta diversa dalle solite golosità cioccolatose...la adoro!!!! La proverò subitooooooooo.
Buona serata

ViaggiandoMangiando ha detto...

caspita questi week-end dovrebbero durare 6 giorni su 7! tu hai fatto questi dolcetti da premio nobel e io ho sfocacciato e fritto tutto sabato!
maledetti lunedì.............. :(

verdecardamomo ha detto...

Ciao Elisa veramente invitanti questi quadrotti ...fantastica! Anch'io lo scorso weekend ho cucinato una marea di cose tra cui una torta di mele favolosa che lunedì mattina era già finita.
Baci
Claudia

Rossella ha detto...

Che gola! Direi ottimo l'abbinamento col dulche de leche che ho scoperto tramite Hande (Vinoroma)