Romanità a tavola: Pizza di Pasqua di Civitavecchia

Pizza di Pasqua di Civitavecchia


Dopo le uova non potevamo di certo farci mancare un soffice accompagnamento per il nostro brunch Pasquale, in occasione della rubrica "Romanità a tavola" oggi trovate su Mik la ricetta per poter preparare la Pizza di Pasqua di Civitavecchia, diffusa un pò in tutto il Lazio è una pizza dolce a base di ricotta, che si accompagna benissimo a marmellate e all'uovo di cioccolato appena scartato la mattina della Domenica. Tuttavia risulta anche un buon accompagnamento anche per le nostre uova sode o per rimanere sempre a tema Lazio, la nostra corallina Dop.

La mia ricetta è molto simile a quella di cui parlano loro che come da tradizione, propongono di bere insieme al tutto, un bicchiere di rosso.
Il suggerimento del nostro guru del vino Mr. Tirebouchon per la colazione di Pasqua è però il seguente, in grande stile:
tirebouchon @Elisakitty io farei tuttobollicine: prosecco, franciacorta e champagne, a chiudere moscato d'asti o malvasia di castelnuovo don bosco

Per la ricetta e ulteriori spiegazioni va su... Made in Kitchen

13 commenti:

arabafelice ha detto...

Che bella!!!
Grazie per questi assaggi, virtuali, di romanita'...che a me manca tanto :-)

barbaram ha detto...

Nooo che bella!
Il mio compagno ama follemente la pizza al formaggio, io invece ho un rapporto un po' conflittuale, troppo formaggio tutto insieme.
Però ti dirò che questa qui, con la ricotta e le spezie mi ispira non poco. Cioè io la provo sicuro e poi se mi farai riconciliare con le pizze pasquali verrò a ringraziarti doppiamente.
Ora mi tocca solo passare da Peroni per gli stampi di carta :P (ogni scusa è buona!!)

Un abbraccio
Barbara

PS: Ma c'è una storia del perchè è di 'Civitavecchia' ??

Elisakitty's Kitchen ha detto...

araba: Fa piacere che ti piaccia! :)

@barbara: Il formaggio non si sente al gusto è molto speziata di cannella e anice quindi potrebbe fare al caso tuo se non ami il gusto deciso del formaggio.
Ti rimando alla curiosa storiella che puoi leggere qui:
http://www.dolci.it/ricette/pasqua/pizza_di_pasqua_di_civitavecchia.htm

Clementina ha detto...

Voglio provarla anch'io , grazie per averla postata. Clementina

Maurina ha detto...

Non la conosco, mai assaggiata, ma ... mamma mia, quanto deve essere buona!

Federica ha detto...

splendida! complimenti!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elisa questa rubrica mi piace tantissimo!!adoro la cucina regionale italiana e scoprire nuove ricette è sempre un piacere!!!questa pizza di pasqua è divina,la segno magari riesco a prepararla:-)bacioni imma

manuela e silvia ha detto...

Buonissima questa pizza apsquale! dolcissima e soffice..altro che la solita colomba!! poi con un buon vino..dev'essere il massimo!!
la tua è riuscita una meraviglia!!
complimenti!
un bacione

terry ha detto...

Stupenda!!!
mi piaccion ste ricette, mi fan scoprire la meravigliosa ricchezza gastronomica italiana ...coem da regione a regione le specialità sian diverse, soprattutto sotto le feste principali! Sta pizza la provere i volentieri!:)

Lady Cocca ha detto...

Che bella e sicuramente ottima...sai che non l'ho mai provata e mi hai incuriosito molto!!!

paolo ha detto...

ma è quella che si mangia con il salame!

Daniela di SenzaPanna ha detto...

come ti dicevo mi è sempre piaciuta la pizza di civitavecchia, molto più di quella umbra

:-))

Max (cucinasms) ha detto...

Ottimo modo di festeggiare la Pasqua. Auguri!