Tzatziki quasi... Greco


Si era parlato di pane arabo quindi dei famosi Gyros... Quindi di Grecia.
Conoscerete tutti lo Tzatziki, la salsina all'aglio fresca e delicata che si usa come antipasto o per accompagnare anche piatti di carne come i sovlaki. Si è diffuso in tutto il mondo è usato in turchia in Iraq e persino in Bulgaria è un piatto tipico. Personalmente ho problemi a digerire l'aglio crudo, ma che tzatziki sarebbe senza aglio? il mio trucchetto se proprio lo devo aggiungere è quello di privarlo del gel interno dopo averlo tagliato a metà. Perde molto del suo sapore forte. Adoro mangiare lo tzatziki come dressing per un insalata, magari di cetrioli e pomodori (... appena colti!).
La foto del risultato ultimato non solo riuscita a farla, quindi nell'immagine vedete solo gli ingredienti prima di essere frullati.

TZATZIKI quasi GRECO

yogurt greco total fage
1 cetriolo piccolo
10 foglie di menta glaciale
1 rametto di aneto
sale olio evo
1 spicchio d'aglio (io no!)

Il mio procedimento super veloce è questo:
lavare le foglie di menta e l'aneto, unirle insieme a tutti gli ingredienti. Tagliare a fettine in cetriolo e con un frullatore ad immersione mescolare il tutto.

21 commenti:

Barbara ha detto...

Sembra quasi una coppetta gelato, brava.. adoro lo tzatzichi anche... il quasi!!!

mika ha detto...

Il problema è trovare lo yogurt greco!!! E' capitato una volta per caso e ora non riesco più a trovarlo...quindi, confesso, mai assaggiato lo tzatziki... :(

Carolina ha detto...

Buongiorno stella!
Sai che anch'io ho il tuo stesso problema con l'aglio crudo?! Ed infatti faccio come te, e tolgo il pezzettino all'interno...
Conosco una persona che mangia l'aglio crudo. Mi spiego meglio. Prende uno spicchio, lo sbuccia, lo butta in bocca e mastica... Fai un po' te...
Mia sorella va pazza per lo tzatziki. Lo mangerebbe ovunque, ed io però non l'ho mai preparato... Devo correre ai ripari!
Ti auguro una buona giornata!

Claudia ha detto...

St'anno l'assaggerò per la prima volta visto che vado in Grecia!!!!!così.. se mi piacerà.. avrò già la tua ricetuzza pronta da scopiazzare.. bacioni e buona giornata cara :-)))

Juls ha detto...

Un salutino prima di scappare in ferie, finalmente!
Come carolina non ho mai fatto lo tzatziki, confesso, ma mi piace moltissimo!
Al ritorno lo provo sull'insalata di pomodori e cetrioli come suggerisci te!
un abbraccio a presto!
Ju

Solidea ha detto...

Noi andiamo di pari passo, stamattina ho pensato a questo avendo comperato lo yogurt greco, quello bello denso!!! Mi è venuto in mente vedendo i miei datterini belli maturi!! Un abbraccio e buone ricette!!

Federica ha detto...

Mai assaggiato!! devo trovare lo yogurt greco prima!!! intanto segno!!

kristel ha detto...

La cucina greca mi piace molto. Anche io molte volte ho problemi con l'aglio pero' ogni tanto me lo mangio e come te tolgo anche io la parte centrale. Il tzatziki é molto buono e leggera come salsa visto che é fatta di yogurt, quindi perfetta per l'estate. Baci!

Saretta ha detto...

Stesso tuo problema ma..col barbatrucco possiamo porvare no?
bacissimi!

furfecchia ha detto...

con l'aglio ho il tuo stesso problema, ma pur di mangiare lo tzatziki non dormo per una notte! ora provo il tuo trucchetto...
quando lo faccio uso solo l'aneto e niente menta, il tuo sarà sicuramente più fresco!
Silvia

Onde99 ha detto...

Sai che quando leggo che una certa cosa non si può fare senz'aglio mi viene da sorridere? Le intolleranze aprono più frontiere di quelle che chiudono, da quando non uso aglio ho scoperto un mondo e non mi accorgo più nemmeno della sua assenza... Non nego che, sicuramente, con l'aglio il sapore di una pietanza cambia e poi gli ingredienti che hai usato e di cui ci hai proposto l'immagine ante frullatura sono così belli che non può che venirne fuori un capolavoro!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ho dei cetrioli in frigo cheaspettamo di essere consumati e questa salsa è perfetta,gia sento il profumino:-) deliciosa!!!baci imma

Babs ha detto...

:-) che bella proposta!!!!!!

Tania ha detto...

Fortissimo questo tzatziki, veloce e buono! Per l'aglio...forse poco poco :-D

manu e silvia ha detto...

Ci piace assai questo tzatziki! da provare!
baci baci

Betty ha detto...

ma sai che non l'ho mi mangiata? da provare allora e mi sa che anch'io elimino l'aglio, non mi piace e poi non lo digerisco.
brava Eli.

Mammazan ha detto...

Lo yogurt greco si trova in quasi tutti i supermercati.. almeno qui da me in provincia di Torino ( Basko, OK market ecc) lo dico per Mika...
Hai ragione togliendo la parte interna l'aglio diventa più gestibile ma credo che quando l'aglio è fresco non ne sia bisogno... almeno credo!!
Comunque il Tzatziki va mangiato in compagnaia affinchè i vicini non risentano dell'inevitabile olezzo:
Ricordo che quando i miei figli mangiavano la bagna caoda ci voleva lo scafandro entrando in camera loro!!
Baci

Rossa di Sera ha detto...

E' una salsina universale, va bene sopratutto con le pietanze estive, fresche oppure con la carne saporita.. insomma, è un must!
Ottimo promemoria!
Baci

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Anche io adoro yogurt e cetrioli ma rigorosamente senza aglio :-)

Anonimo ha detto...

Mmmmmmmmmm!!!!! Ho appena preparato anch'io lo tzatziki (insostituibile all'arrivo del caldo) e avrei un suggerimento. Per evitare che il cetriolo "annacqui" lo yogurt, un carissimo amico greco mi ha fornito delle istruzioni precise: togliere la parte morbida interna del cetriolo, grattuggiare con una grattuggia a fori grossi e farlo scolare con del sale per qualche ora nel frigorifero. Sicuramente la procedura diventa + lunga, ma in questo modo, la compattezza dello yogurt greco si mantiene.

Elisakitty's Kitchen ha detto...

@ anonimo: è un buon consiglio se si hanno cetrioli molto ricchi d'acqua i miei come vedi erano pccolini e non c'è stato problema. Tuttvia la parte acquaosa è bell parte centrale del cetriolo, puoi togliere quella e poi frullare solo l'esterno (un pò come si fa anche con le zucchine). Bacio