Pesto di fiori di zucca, colatura di alici e semi di girasole

Ho un vera passione per i pesti, li trovo condimenti davvero pratici, veloci da preparare ed inotre lasciano ampio spazio alla fantasia. Tra tante prove che ho fatto devo dire che il classico alla genovese rimane sempre il mio preferito, anche se quelli con i pomodorini devo dire che mi piacciono molto. Ma l'amore al primo assaggio è stato questo che vi proprongo oggi.
Per ottenere un buon risultato con i pesti tutti suggeriscono di lavorarli in meno possibile e preferibilmente con mortaio e pestello. Se in alternativa si usa il frullatore non scegliere lame in metallo che non consentono alle foglie di sprigionare al meglio i loro profumi inoltre si surriscaldano e le foglioline usate si ossidano dando al composto un sapore più amaro. Simone Rugiati, invece consiglia, nel caso del frullatore, di lavorare il pesto mandando le lame del frullatore ad intermittenza, senza dargli il tempo di surriscaldare (che è poi quello che ho fatto io). Con 3 o 4 "mandate" riuscirete ad ottenere la giusta consistenza. Nel mio caso ho aggiunto la colatura di alici di Cetara... Bè la morte dei fiori di zucca è con le alici e formaggio no? OK! Stesso abbinamento riprosposto PESTATO! :)



PESTO DI FIORI DI ZUCCA, COLATURA DI ALICI E SEMI DI GIRASOLE

100 gr di fiori di zucchina feschissimi
150 gr di Parmigiano reggiano
100 gr di semi di girasole
10 foglie di basilico napoletano
1 cucchiaio di olio evo
Colatura di alici di cetara

Pulire bene i fiori dal pistillo e conservare sole le corolle, lavare e fatte asciugare. Grattuggiare il parmigiano e inserirlo nel boccale del frullatore con l’olio i semi. Dare una prima frullata. Aggiungere la colatura di alici, questa è a vostro gusto non c’è una dose precisa, io ne ho messi 3 cucchiai e non ho aggiunto sale. Inserire nel boccale il basilico e i fiori di zucca. Dando due o tre frullate rapide si dovrebbe ottenere la giusta consistenza.
Scolare la pasta al dente e condirla con questo pesto. Se vi sembra sciapa (a mio parere non lo è) potete anche aggiungere altro parmigiano.

AH! Quello che avanza è possibile congelarlo, altrimenti il giorno successivo scurisce dato che è molto delicato, io l'ho fatto usando dei bicchierini da caffè in plastica in modo da avere la giusta dose per due persone.

24 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

Buon lunedì Eli!Questo pesto é qualcosa di divino, sfiziosissimo!Complimenti!

lenny ha detto...

Amo alla follia i fiori di zucca e di solito in agosto degli amici vacanzieri, me ne regalano un bel po' da consumare a stretto giro di posta e allora proverò questo pesto molto solare ed estivo.
Stupenda l'ultima foto :))

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elisa ma dove le scovi queste ricette cosi deliziose!!!adoro quello che prepari perche c'è allegria nei tuoi piatti,curiosita e tanto sapore!!bacioni imma

manu e silvia ha detto...

Ciao! anche noi abbiamo un debpole per i pesti...ne cerchiamo sempre di nuovi!
questo è una vera chicca! complimenti pe rl'originalità e chissà il sapore!
bacioni

Elisakitty's Kitchen ha detto...

@ Night: Grazie cara! Ci siamo scritte i commenti praticamente in contemporanea! :)

@ Lenny: Grazie lenny i complimenti fatti da te in merito alle foto sono apprezzatissimi. tu sei una vera fotografa... Altro che io!

@ dolci: Sinceramente me la sono inventata ma non so se qualcun'altro prima di me l'abbia già messa in atto! :))

@ Manu e silvia: Grazie gemelline siete dolcissime!

Claudia ha detto...

Intanto grazie per i suggerimenti per il pesto!! io anche lo adoro e ne ho sperimentati parecchi.. questo mi manca!!!!! ed è spettacolare.. bacioni e buon inizio settimana :-)))

Saretta ha detto...

Anch'io adoro i pesti!
tu sei riuscita a creare qualcosa di magico!Il sole nel piatto!
Bacione

The happy housewife ha detto...

Che bontà questo pesto!!! Mamma mia, devo assolutamente assaggiarlo!

Tania ha detto...

Bell'idea questa di fare il pesto, buonissimo!
Non ho il mortaio e farò tesoro dei tuoi suggerimenti, grazie!

katty ha detto...

wow proprio un pesto particolare!! chissà che sapore meraviglioso!! baci e buona settimana!!

Elga ha detto...

Questo pesto è meraviglioso!! Lo mangerei anche sul pane, così al naturale:)

Manuela ha detto...

Anch'io ho la passione per i pesti e questo è veramente orignale!

Daphne ha detto...

EVVAI! semi di girasole(come avrai notato miei preferiti :D) e fiori di zucca perfetto! Proverò! Veramente un bell effetto su quella forchettata di spaghetti!^_^

Micaela ha detto...

che buono dev'essere questo pesto!!! molto originale! me lo segno..

Aiuolik ha detto...

Particolarissimo questo pesto! W la fantasia, magari lo provo pure io!

lefrancbuveur ha detto...

Ottima idea. Anche io adoro i pesti. A breve anche sul mio blog ci sarà un pesto.
ciao ciao

Enrico

Carolina ha detto...

Ciao stella!
Un saluto veloce...
Sto bene e prendo tanta acqua!!!
Un bacio grande, grande.

Solidea ha detto...

Ho la mia fornitrice di verdure che mi procura fiori di zucchina freschissimi, a parte la "colatura" che non amo, ma ne farò qualche variazione, che ti farò vedere...per un parere, un consiglio, perchè no?

Nicole ha detto...

Davvero un'ottima idea!Tra l'altro ho un vasetto di pesto di semi di girasole che li mi guarda in attesa che arrivi il suo turno! mi hai dato davvero un ottimo spunto per utilizzarlo! e poi quanto sono buoni i fiori di zucca????baciiii

pagnottella ha detto...

Forse t'ho detto che il pesto è il mio condimento preferito!
Questa ricetta è super!
Grazie per le dritte circa la lavorazione.
Baci.

Ale ( Legs&harry) ha detto...

ciao, questa del pesto non l'avevo mai sentita... ma la mia amica per il fine settimana mi porta altri fiori... e proverò a preparare questo condimento. E poi... per il prossimo anno... raccolta sia!
Grazie

Precisina ha detto...

Ecco, questo mi sa tanto che te lo frego!!! N

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)