Crema di zucca e verdure


La differenza tra vellutata e zuppa, ormai la ho abbastanza chiara. Nella vellutata viene aggiuto di solito un ingrediente per amalgamare: panna, besciamella o farine varie, nella zuppa invece no. Quello invece che ho scoperto leggendo e di cui, in effetti, non ne son nemmeno certa dato che se si legge in giro su internet non è detto che quello che stiamo leggendo provenga da una fonte attendibile, è questo: la differenza tra una zuppa e una crema è che la prima è una classica minestra e si serve senza frullarla invece la crema è frullata. Chiarita questa classificazione, forse un pò pretenziosa, suppongo di aver fatto quindi una crema :))
Leggevo in merito alla zucca: contiene calcio, potassio fostforo, zinco, Vitamine A, C, PP. Si è dimostrata utile nella prevenzione dei tumori. La polpa è ipocalorica (sviluppa 15 Kcal ogni 100 gr) ha un'altissima percentuale di acqua e una bassissima percentuale di zuccheri semplici.
AH! L'estratto di zucca è indicato per curare le nausee mattutine e disturbi gastrici e prostatici

CREMA DI ZUCCA E VERDURE


100 gr di zucca
2 patate medie
8 pachino
5 foglie di bieta
1 cipolla
1 spicchio aglio
1 gambo sedano
2 carote
2 gallette di riso o 2 fettine di pane
olio d’oliva e sale

Pelare la zucca e tagliarla a dadini, sbucciare la cipolla e tritarla insieme a uno spicchio di aglio. In un pentolino, far soffriggere metà della cipolla e l’aglio con un filo di olio d’oliva, aggiungere i dadini di zucca, salare e lasciar cuocere il tutto. Intanto in acqua e sale avremo messo a bollire sedano carota l’altra mezza cipolla, le patate pelate e tagliate e i pachino. Lasciar insaporire e far bollire per ottenere il brodo, non mettere tanta acqua perché deve essere abbastanza ristretto. Togliere dalla pentola una cucchiata di dadini di zucca prima che si disfi troppo, che useremo alla fine per guarnire il piatto alla fine. Adesso, aggiungere la bieta alla zucca e via via aggiungere anche il brodo e le altre verdure lesse. Portare ad ebollizione il tutto e lasciar cuocere per 20 minuti. Quando la zuppa è cotta, passarla al frullatore finché non è omogenea. Aggiunstare di sale e servire con qualche dadino di zucca intero e le gallette di riso (per chi è a dieta) o crostini di pane bruscato con l’olio (per chi non lo è).

2 commenti:

Sere ha detto...

davvero molto carino il tuo blog... :-) Ora me lo guardo con calma! A presto...
Sere

Kitty's Kitchen ha detto...

Serena di "cucina i love you"!!!
Non ci credo! Leggeo sempre il tuo blog e mi fai i complimenti a me ! Tu sei bravissima!
C'è poco da guardare nel mio blog perchè sono nuova nell'ambito, ma spero che grazie anche al vostro aiuto potrò migliorare!
A presto