Romanità a tavola: La Cassola

cassola

Diversa dalla versione Sarda e quella Lombarda, la Cassola che vi presento oggi è quella ebraico-romana. Ricetta antichissima ma per dirla in chiave modera la definirei una sorta di crema da cheesecake cotta.

Per qualche curiosità sulla ricetta accomodatevi pure su made in Kitchen

Ma non vorrai scappare senza aver prima letto il solito consiglio-trucco che dispenso il martedì vero??
Allora eccolo: nel caso vogliate realizzare la cassola ed uscire un pochino fuori dalla tradizione ebraico romana per incontrarei i gusti dei più golosoni, provate e fare la stessa versione aggiungendo due cucchiai abbondanti di crema al cioccolato spalmabile (nutella o simile!) poi mi direte! :)

LA CASSOLA

300 gr di ricotta
2 uova
20 gr di cannella
2 cucchiai di zucchero
60 gr di uvetta
scorza di limone
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Mescolare la ricotta con lo zucchero, utilizzando il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.
Aggiungere via via le uova e mescolare. Aggiungere l’uvetta (non c’è bisogno di ammollarla precedentemente) aromatizzare con cannella e scorza di limone.
Versare l’impasto in una tortiera coperta da carta forno e lasciare cuocere 1 ora a 180° (forno statico) quando sarà brunita potete prelevarla dal forno e aspettare che si freddi. Prima di servirla a fette spolveratela con dello zucchero a velo.

23 commenti:

Fiordiciliegio ha detto...

In effetti si discosta molto dalla cassoela milanese :) Bravissima, mi sembra ottima...proverò la versione per golosoni :)

Alem ha detto...

sbriciato di là!!
Io questa ricetta proprio non la conoscevo, ora devo solo provarla!

Ely ha detto...

o cappero!!! da lombarda doc infatti mi sembrava di aver letto cassola... ma la mia ha la carne e le verze, non sapevo esistessero per lo stesso nome ricette completamente diverse! splendida questa e sicuramente ottima anche con il cioccolato :-))))

Onde99 ha detto...

Elisa, sto svenendo... ti pare l'ora di mostrare una chicca del genere? Vado di là a leggere la ricetta completa!

Alice ha detto...

ho guardato la ricetta, in effetti ben dista dalla cassoela che sono abituata a mangiare a Milano :P
crema spalmabile al cioccolato eh? me gusta!!!

Zia Elle ha detto...

Eh cara Ely.......questa la conosco moooolto bene!!!!!
brava, anche a suggerire le versioni alternative!

Carolina ha detto...

Il consiglio di questo martedì era rivolto direttamente a me, giusto?! :)
Non ho mai provato questa ricetta, ma non la conoscevo neppure...
Un bacio.

manuela e silvia ha detto...

Ehi..ma sembra buonissima!! noi non la conoscevamo..ed era un vero peccato!!!
bacioni

Federica ha detto...

Per me la "cassoeula" era quella milanese e già avevo cominciato a storcere un po' il naso! Solo cominciato però, perchè a vedere questo po' po' di tortina altrochè se s'è raddrizzato! E ora fiuta fiuta fiuta ma a quella bella fettina accidenti allo schermo non ci arrivoooo! Mamma che buona dev'essere ;) Un bacione

Olivia ha detto...

La cassola romana??!!! Ti pare che non ho mai assaggiato questa bontà!!!Ora mi hai messo la voglia e la curiosità...la versione per golosoni poi deve essere una goduria!

Luciana ha detto...

Ciao cara, non conoscevo questa ricetta e le sue varie versioni, ma è comunque molto invitante!!!! quella fettina sembra chiamare proprio me!!! un bacione

Saretta ha detto...

Quando ho letto il titolo, ho subito pensato che non poteva essere qualcosa di simile alla milanese!Ad essere sincera questa mi attira moolto di più!
bacione Ely!

Simona ha detto...

Ecco...io conoscevo la cassoeula lombarda...ma questa mai sentita!
Complimenti, mi piacerebbe provare a farla...

Lo ha detto...

urca la versione milanese non mi piace per nulla...golosamente meglio la tua romana! ahaha farò inorridire i miei conterranei profanando la tradizione! alèèèèèèèèèèèèèè un baciotto

Jas ha detto...

Sembra deliziosa :)

Federica ha detto...

Ely che buona che dev'essere!!!

Cris ha detto...

quando ho letto cassola e romanità nella stessa frase mi è preso un colpo! (io sono milanese), e invece ho scoperto una ricetta interessantissima!grazie

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao..
non la conosco la cassola ma ora però grazie la provero e gusterò..
ciao da lia

Castagna ha detto...

Non la conosco, che belli questi scambi regionali, si imparano sempre un sacco di cose nuove!

Ambra ha detto...

L'aspetto è davvero delizioso...per me cum nutella!!!!Bacio

Giuky ha detto...

bhe sisi..diversa dalla nostra sarda...:)che bel conisglio quello del cioccolato..missà che lo attuerò:)

Claudia ha detto...

Bè.. se ha la ricotta dentro già mi piace1!! smack!! :-D

Michelangelo ha detto...

mmmm...ma sai che questa non la sapevo?! vado subito a ripassare, va...

ps. quando arrivano i saltimbocca? ;)