Casarecce con asparagi selvatici, cipollotto e nocciole

Casarecce con asparagi selvatici

Vi siete accorti che non c'ero questi giorni oppure non mi avete proprio pensato? Certo pure io andar via senza avvisare? Ad ogni modo sono già di ritorno. Reduce da un pò di mare e dal bellissimo incontro sui finger food, fatto ieri al Gambero rosso. Oggi vi propongo la ricetta light e vegetariana preparata per la rubrica su Spigoloso per il solito appuntamente con la cucina naturale. Mio padre, chiaramente, ha preferito mangiare questo primo piatto con una abbondente spolverata di parmigiano sopra io le ho preferite così come le vedete. Per informazioni sulle proprietà nutritive degli aparagi, potete cliccare qui.
La ricetta ve la posso anticipare qui sotto:

CASARECCE CON ASPARAGI SELVATICI, CIPOLLOTTO E NOCCIOLE

200 gr di casarecce
150 gr di asparagi selvatici
1/2 cipolotto fresco
20 gr di nocciole
1 spicchio d'aglio
acqua
olio evo
sale

Lavare bene gli asparagi e togliergli la parte legnosa. Legarli con uno spago e cuocerli in una pentola stretta e lunga, per circa 20 minuti fino a che non saranno teneri.
Tagliare finemente il cipollotto e tritarlo con l'aiuto di una mezza luna. Scaldare in una padella ampia dell'olio e soffiggere il cipollotto qualche minuto insieme ad uno spicchio d'aglio schiacciato. Appena il cipollotto comincia a imbiondire aggiungerete un cucchiaio o due di acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere ancora due minuti. Eliminate l'aglio e saltate gli asparagi, tagliati a tocchetti, nella padella.
Quando la pasta sarà arrivata quasi a cottura scolatela e saltate in padella anche questa.
In forno scaldate a 120° per 6-7 minuti le nocciole.
Aggiungerle alla preparazione, intere o dopo averle frullate, come preferite. Decorare il piatto con quache filo verde ricavato dal cipollotto.

38 commenti:

raffy ha detto...

che splendido piatto...davvero una delizia!! compliments

fiOrdivanilla ha detto...

gran bella accoppiata, asparagi e nocciole!! mi piace, mi piace da matti!

Milena ha detto...

Non sapevo che asparagi e cipollotti fossero imparentati .....

Max ha detto...

Anche io li avrei preferiti cosi!!! Un ottimo piatto...complimenti, ciao.

Babs ha detto...

io me ne sono accorta, poi rientri con un piatto così interesante e ben fotografato, cosa volere d'altro! ciao elisa :-)

Federica ha detto...

Un mix favoloso per questo primo piatto. Con delle foto così è ancora più invitante ^_^ Complimenti tesoro, sei sempre fantastica.
Un bacio, buon fine settimana

Carolina ha detto...

Ciao tesoro!
Come stai?
Ma allora sei stata un po' al mare, eh?! Che bello...
Mi piace molto il condimento di questa pasta, in particolare credo proprio che le nocciole siano il tocco in più... E con gli asparagi devono starci particolarmente bene!
Buon fine settimana e un abbraccio!

Alem ha detto...

eccola la ricetta!!!
E che ricetta, Eli!!!
:) :)

Shade ha detto...

anch'io mare! sigh! vabbe' intanto mi godo il riposo di 2 giorni di malattia! tornando a te, gran bel piatto! semplice,leggero ma di effetto!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che delizia!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

be io mi ero accorta che da qualche giorno eri sparita:D pero ti sei fatta subito perdonare con questo delizioso piatto fresco e saporitissimo!!mi sa che li preparo per pranzo!!bacioni imma

Cris ha detto...

Ciao Eli!
ecco dov'eri finita!beh sicuramente è stata un'esperienza bellissima,no??
questa pasta mi piace molto, asparagi e nocciole devono sposarmi alla grande!
buona giornata

Mariluna ha detto...

difficile trovare degli asparagi selvatici ma il piatto mi piace tantol'alternativa é gli asparagi preconfezzionati sarà buono uguale? :P

CorradoT ha detto...

Questo e' uno splendido piatto, asparagi e nocciole si completano bene. Complimenti :)
Io avrei ammorbidito i cipollotti in poco burro, per aggiungere un po' di "morbidezza" agli asparagi, ma forse e' meglio come hai fatto tu: pochi grassi.
BRAVA

spighetta ha detto...

Che meraviglia questo primo piatto! Fa proprio al caso mio! Bellissima la tua foto :D

Onde99 ha detto...

Io mi ero accorta che mancavi, ma preferisco saperti al mare a divertirti che non in città... ora comincia a far troppo caldo per stare in mezzo al cemento!!! Vorrei trovarli io degli asparagi selvatici belli così per farci la pasta!

terry ha detto...

Molto invitante questa pasta... fesca, di stagione, asparagi e cipollotti e la nota croccante delle nocciole...mamma che voglia!

Claudia ha detto...

Buonissime!!!!!! bacioni e buon w.e. :-D

Fabiana ha detto...

si sente molto la tua mancanza... e una bella ricettina è quello che ci voleva.. per tornare alla grande!!!un bacio

Fiordiciliegio ha detto...

Un corso sui finger food? spettacolo!! Anche questa pasta urla mangiami anche se sono solo le 10 del mattino!! :))

Blueberry ha detto...

sei sul vegetariano ultimamente eh? molto bene. io prendo spunto ;-) questa ricetta è davvero gustosa poi la pasta sembra proprio al dente come piace a me!!!
baci

Lady Cocca ha detto...

Un piatto divino....tre sapori splendidi...complimenti!!
Baci e buon we

Micaela ha detto...

quanto mi piacciono questi piatti con le verdure di stagione!!! grazie per l'idea!! un bacione.

Federica ha detto...

un piatto che racchiude gusti e profumi di stagione..davvero squisito! complimenti!

Zia Elle ha detto...

Ottimo piatto, complimenti!
bellissima anche la foto!!

Sonyart ha detto...

Bellissimo e sicuramente buonissimo piatto! Abbiamo entrambe usato gli asparagi selvatici per le ultime ricette!Proverò anche la tua!Un abbraccio!

manuela e silvia ha detto...

Capiti a proposito! avevamo giusto in emnte una pasta simile..ora che abbiamo pure la ricetta...è tutta da provare!!
leggera e ottima con tutti questi sapori!!
un bacione

Saretta ha detto...

Mancavi eccome Eli!Le tue ricette soo sempre uniche e particolarissime.Una pasta 10 e lode!
Baci

Nadji ha detto...

Beau blog. Très belles photos.
BRAVO!!
A bientôt.

Kiss Kiss Anna ha detto...

questo è un piatto con la lode e il bacio accademico....bravissima...le tue foto sono sempre meravigliose...mille baci, Anna.

BreadandBreakfast ha detto...

anch'io se ci sono gli asparagi ometto il parmigiano...de gustibus!e che gustibus che ha questo primo, delizioso anche per gli occhi!!:D

Ely ha detto...

buoni! mi piac el'aggiunta delle nocciole non le ho mai messe nei primi ma mi dà l'idea che ci stia benissimo!

sweetmaremma ha detto...

io avrei fatto come il tuo babbo, tanto parmigiano!

Max (cucinasms) ha detto...

Eh, a trovarli gli asparagi selvatici. Dovrei andar per boschi e campi.

Ambra ha detto...

E' da un po' che voglio fare un primo con le nocciole e l'accoppiata mi sembra davvero interessante!!Bacio

Alice ha detto...

se dici asparagi..mi ci fiondo!!!!
un bacione!

pagnottella ha detto...

Gli asparagi selvatici, non mancano mai al rientro dalle nostre passeggiate campagnole...
questa ricetta mi sembra molto interessante, l'aggiunta delle nocciole m'incuriosisce, inoltre il formato della pasta è il preferito di pagno! ^_^
baci e buona domenica

Tania ha detto...

La foto è bellissima ma pure la ricetta lo è!