Scones al miele

Scones al miele

Per augurarvi un buon weekend, vi lascio la ricetta di uno di quei dolci-non dolci che si prestano a una colazione coccolosa home made, oppure ad accompagnare il tè delle 17. Mi raccomando che l'orario sia quello! Perchè gli scones devo mantenere il loro fascino tutto British altrimenti che senso avrebbero? :)
Le storie che si sono diffuse sulla loro origine sono le più disparate che siano nati in Scozia è quasi certo. Tuttavia se il loro nome derivi dai regnati di questa terra incoronati con la pietra (Scone) del destino o venga dal più olandese "schoonbrot" che significa "pane bianco fine" oppure ancora dallo "sgonn" gaelico che sta a significare "massa informe" non lo sapremo mai. Ma perchè arrovellarsi tanto poi? Avete la possibilità di scegliere la versione che più preferite a me quella dei re Scozzesi piace di più.

Gira che ti rigira, pensa che ti ripensa guardando la ricetta (rima!) continuava a veniremi in mente qualcosa, come di già letto, come di già visto e... Di già assagiato.
Non gridate all'eresia ma l'antichissimo dolcetto made in England non vi ricorda molto questo? Sentite è proprio lui! :))
C'è bisogno che vi do istruzioni su come farcire i vostri scones? Anzitutto io ho preferito la versione rustica (non ho usato il taglia biscotti) quindi anche la farcitura deve essere quantomeno in linea no? Io preferisco il generoso cucchiaione di miele che quando lo mordo traborda da tutti i lati. :)
Ma c'è la nostra gourmet di fiducia che suggerisce accompagnamenti dolci: marmellata e burro, creme fraiche e miele, l'inglesissimo lemon curd.
Ma salati li avete provati? Gli Scones in effetti avendo questa pasta non eccessivamente dolce si prestano benissimo ad essere inseriti nel cestino del pane per accompagnare formaggi freschi e salumi di tutti i tipi.

SCONES AL MIELE

200 gr di farina 00
50 gr di farina manitoba
70 gr di burro
2 cucchiai di miele d'acacia
1 cucchiaino di lievito per dolci non vanigliato
1 uovo
40 ml di latte
1 pizzico di sale

Farine, lievito e sale vanno mescolati insieme e setacciati per unirli al burro che deve essere morbidissimo. Unire il miele e l'uovo leggermente sbattuto impastare tutti gli ingredienti per ottenere un panetto omogeneo e liscio. Stenderlo e tagliarlo con un taglia biscotti a cerchio o a triangolo, oppure, come me formate delle semplici palline. Spennellateli con del burro o dell'uovo sbattuto e infornare a 180° per 20 minuti (forno statico), il forno deve essere preriscaldato.
Al temine della cottura lasciarli freddare e serviteli come preferite.

27 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

semplicemnte deliziosi e golosi poi con il miele una goduria!!baci imma

rebecca ha detto...

invitanti!!! da come li descrivi non mi sembrano neanche difficilissimi da fare.
i tuoi sono veramente ben fatti.
ciao Reby

barbaram ha detto...

Che buoni, mi chiamano una colazione coccolosa, di quelle che ti aiutano ad affrontare meglio la giornata!
Li voglio!!!

Buon WE

Barbara

Federica ha detto...

Adoro il miele!! Complimenti anche per le tue foto...a dir poco meravigliose!!

marsettina ha detto...

adoro i scones!

manuela e silvia ha detto...

Una versione tutta british con il miele!!
ottimi e proprio dolcissimi!
baci baci

Alice ha detto...

accidenti sono allergica al miele, peccato perchè hanno un'aspetto meraviglioso!!!

Precisina ha detto...

:)))))))))), mi fai morì!!! :))

Max ha detto...

Che meraviglia li mangerei anche fuori orario. Ciao.

cavoliamerenda ha detto...

eccoli i famosi scones!
la farina ci voleva forte allora, qui c'è anche la manitoba...
è deciso, proverò questi, rigorosamente alle cinque con un bel tè nero, very strong with milk... =)

buon fine settimana e grazie per la pazienza!

Morena ha detto...

Mamma che meraviglia..mai mangiati ne fatti ma hanno un aspetto favoloso!!me li copio, vedo che son molto veloci..

buon fine settimana!

Rossella ha detto...

Gli scones! Questi sconosciuti per me, ma sempre amati per la mia passione per il tè delle 5.
Seguirò la tua ricetta

Onde99 ha detto...

Anch'io li avevo fatti con il miele, una delizia, vero?

lelli ha detto...

bella ricetta che io ti scopiazzo subito subito:)

Claudia ha detto...

Ahhh ma che bontà!! Io dove vedo miele.. sbavo!! smack e buon w.e. .-)

Simo ha detto...

Davvero deliziosi...purtroppo io alle cinque proprio non ce la faccio, mannaggia...vorrà dire che ci farò un pensierino per colazione!

Lefrancbuveur ha detto...

Buon weekend!

Jasmine ha detto...

Oggi a tema miele entrambe!
I tuoi scones sembrano buoni e super soffici :)
Un abbraccio
J.

marifra79 ha detto...

Sono miei!!!Ti sono venuti benissimo!!!!!!!!Con gli scones ho avuto un bel pò da fare,ma alla fine ci sono riuscita e sono troooppo buoniiii!
Un abbraccio e buon fine settimana

Zia Elle ha detto...

mai assaggiati gli scone ma i tuoi sembrano moooltoooo invitanti!! Li dovrò propvare, bravisima!

Cris ha detto...

ultimamente vedo scones dappertutto e io non li ho ancora provati!vado a fare penitenza, e appena posso li faccio!:)

Elisa ha detto...

Strepitosiii, magnifici!!!
Un abbraccio Elisa

arabafelice ha detto...

Splendidi, adoro gli scones..e li mangio anche con il salmone affumicato :-)))

Max (cucinasms) ha detto...

Buon fine settimana e w gli scones!

terry ha detto...

I miei amati scones...li adoro in ogni versione... ora è da provare questa al miele!!! :)
Se ti capita prova anche con lo sciroppo d'acero...ecco devo rifare anche quelli!:)
baci!

FairySkull ha detto...

mamma mia che buoniiii ;-) e si è vero ci vediamo sempre su tuitter che ci dimentichiamo dei blog ;-D

BastiCook ha detto...

Della serie che la dieta può andare a quel paese... però cavoletto se sono buoni... brava