Quenelles di simil hummus

quenelles

L'hummus è la salsina israelina che non quasi più bisogno di presentazioni ormai è molto moto anche a noi. Con diffusione dei Kebap e di questi negozi o anche fast food etnici anche l'hummus ha trovato un alto livello di gradimento nella nostra cultura.
Potremo semplificare al massimo dicendo che è un sorta di purea di ceci aromatico si usa per accopagnare pane arabo o come salsina anche per il pinzimonio. A me personalmente piace particolarmente con i gambi di sedano. Questa versione rivisitata che ho preparato resta più compatta grazie all'utilizzo della ricotta per amalgamare gli ingredienti perciò più adatta da spalmare soprattutto se avete una buona pizza bianca. Come mi è successo anche preparando questo mio malgrado, io con l'aglio proprio ci faccio a botte, quindi anche se alla fine si travisa totalmete la ricetta non l'ho usato.

QUENELLES DI SIMIL HUMMUS

150 gr di ceci
1 cucchiaio di Tahina (crema di sesamo)
100 gr di ricotta fresca
prezzemolo tritato
olio extra vergine d'oliva
sale
1/4 limone
paprika (se piace)

Mettere i ceci nell'acqua la sera prima, la mattina scolateli e trasferiteli in una pentola con dell'acqua in ebollizione. Lasciate cuocere a fuoco lento per 45 minuti e scolateli.
Unire tutti gli igredienti in un boccale adatto al frullatore ad immersione: ceci, ricotta, sale prezzemolo un goccio d'olio, il succo di limone e frullare il tutto.
Accompagnare con pita (o anche la nostrana pizza bianca) oppure sedano e verdure da pinzimonio.

27 commenti:

Carolina ha detto...

Buongiorno cara!
Che bella idea quella della ricotta da aggiungere all'hummus! Immagino che oltre ad essere più facile da spalmare sia anche più morbido e "corposo"...
Mi piace tantissimo la tua foto: è tutto così esotico...
Ti auguro una buona settimana.
Un bacio grande grande!

furfecchia ha detto...

buongiorno!
Ma cosa hai fatto negli ultimi tempi? ti stai specializando in foto veramente belle!
bacio
Silvia

Betty ha detto...

uummmhhhh molto invitanti queste quenelles... te ne rubo u po'!!!
baci e buona settimana cara.

Masterchef ha detto...

mamma mia che bontà........sei stata davvero brava.....bellissima idea!!!! ciao

dolci a ...gogo!!! ha detto...

la tua cucina etnica mi fa impazzire perche segni sempre dei piatti riproponibili e gustosi!!!buonissime queste quennelles e bellissima la presentazione!!baci imma

lenny ha detto...

La tua interpretazione dell'hummus è sicuramente nelle mie corde, ma la bellissima foto me li fa amare ancor di più!

Saretta ha detto...

Io pure faccio a pugni con l'aglio, uso poco di quello essicato per l'hummus...
Bella idea questa rivisitazione, da provare!
bacione

Onde99 ha detto...

A me la tua rivisitazione dell'hummus piace immensamente, perché anch'io faccio a botte con l'aglio, nel senso che è lui a mettermi KO. E poi mi piace l'idea della ricotta, mi hai proprio ingolosita!

genny ha detto...

ma .sabglio o qualcuno ha cambiato abito???belle queste quenell..un modo elgante per presentare l'hummus!

Vanessa ha detto...

ciao elisa grazie per il commento! Sono contenta che ti piaccia la mia tortina eheh, ho anche una versione con le mandorle credo però mi attirava più la versione semplice semplice e non mi sono pentita.
Complimenti anche per questa tua favolosa ricetta.
ciao ciao

Libri e cannella ha detto...

Che bella ricettina...mi piace molto! E la tua foto è davvero stupenda!!

spighetta ha detto...

L'idea della quenelle è perfetta per dei finger food io tempo fa ne ho fatto un millefoglie! Che bella la tua foto!!!

Laura ha detto...

Buona la ricetta e meravigliosa la foto!
Complimenti!

iana ha detto...

io adoro l'hummus... complimenti per la foto!

fantasie ha detto...

Adoro la ricotta quindi proverò questa tua bellissima versione dell'hummus. Io ne ho fatta una (più o meno tradizionale) proprio a settembre per una cena in piedi!

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

lo scatto è bellissimo!!!
sai Elisa a chi ti associo?alla protagonista di Caffè Babilonia che poi è la stessa di Pane e Acqua di Rose.
anche lei prepara l'hummus come te!!!
complimenti!!!!

Claudia ha detto...

Ma la salsetta è favolosa..!! quanto adoro il kebab!!!!! bacioni e buon inizio settimana :-))))

Micaela ha detto...

che bella idea!!! devono avere un sapore delicato! adoro i ceci e queste quenelles non me le faccio scappare! baci

manu e silvia ha detto...

Sfizioso questo humus! ammettiamo di non averlo mai assaggiato, ma sai che amiamo sperimentare e i gusti insoliti ci affascinanno..e poi ci fidiamo!
un bacione

rebecca ha detto...

particolarissimi ingredienti, denuncio la mia ignoranza, ma sono curiosa, grazie per le belle idee. complimenti per le foto sempre belle.
ciao Reby

Susina strega del tè ha detto...

Ciao!!!
Ho lanciato il mio primo contest, se ti va di partecipare, vieni a dare una sbirciatina!!

Lo ha detto...

io adoro l'hummus...e l'idea di ricottarlo non è per niente malvagia...immagino quanto ci guadagna in delicatezza! un bacione

marifra79 ha detto...

Molto particolare...complimenti!!!!

katty ha detto...

buon giorno!!
io sinceramete non lo conosco hummus ma provvederò al più presto!! le tue foto sono meravigliose!!!
bacioni!! e buona giornata!!

sabrine d'aubergine ha detto...

Anche a me l'hummus piace tanto! Questa tua ricetta mi incuriosisce, perché è un po' diversa dalla mia: la proverò con piacere. A presto
Sabrine

Aiuolik ha detto...

Mi sento controcorrente ma l'hummus non mi piace...ma magari la tua versione rivista e corretta sì, chissà!

Tania ha detto...

Questa versione sembra molto buona e senza aglio si digerisce meglio :-D