Tortine allo yogurt e Mirtilli

Tortine ai mirtilli

Quest'anno proprio non mi sembra Natale, non lo so, passo per i vostri blog e mi sembra di respirare tanta allegria tanti colori delle feste e profumi di biscotti alla cannella, ma da parte mia ho l'impressione che ancora tutto così lontano.
So che molti di voi si sono dati a colazioni a base di panettone e pandoro, io ancora no, così ho preparato queste tortine che sono ideali, non solo per la colazione, ma un pò per tutta la giornata.
Non sono dei veri e propri muffin, restano piuttosto umidi e non lievitano come i primi, ma potete anche farli in versione muffin-esca senza sciropp. Ho notato che la ricetta che ho utilizzato è abbastanza simile a quella che propone Imma per i sui blueberry muffin, che a sua volta viene da Giallo Zafferrano.
Vi ricordate quanto fanno bene poi i mirtilli? Favoriscono la microcircolazione e proprio per questo sono perfetti per le donne, che dovrebbero assumere l'estratto quotidianamente, ho preso in farmacia il "concentrato" di questo frutto per assumerlo tutte le mattine. Alla fine è stato più forte di me inserire la "cucchiaiata" che avrei dovuto prendere in questi dolcetti. Queste tortine sono sicuramente più light della fetta di pandoro (ma non vi preoccupate! Non me lo farò mancare ancora per molto!)

TORTINE ALLO YOGURT E MIRTILLI

300 gr di farina 00
200 gr di zucchero
60 gr di olio di semi
150 ml di latte
150 gr di mirtilli freschi (o anche congelati)
2 uova codice "0"
1 yogurt bianco
1/2 bustina di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
50 gr di estratto di mirtillo concentrato
50 gr di zucchero a velo

Unire prima di tutto gli ingredienti liquidi: sbattute le uova con il latte, l'olio, lo yogurt. Aggiungere al composto liquido lo zucchero sempre mescolando rendendo il composto spumoso. A questo punto passare agli ingredienti solidi quindi unire la farina con il lievito e il bicarbonato, con il sale e setacciare il composto farinoso all'interno del primo composto liquido. Per finire aggiungere anche i mirtilli all'impasto.
Riempire per 3/4 i pirottini con il composto e infornare a 180°, quando il forno sarà già ben caldo.
Cuocere per 30 minuti (forno statico).
Nel frattempo scaldare in un pentolino l'estatto di mirtillo e aggiungerci lo zucchero a felo per ottenere uno sciroppo abbastanza corposo.
Quando le tortine saranno sfornate aspettatate una ventina di minuti e poi versare un cucchiaio di sciroppo sopra ognuna.

21 commenti:

Carolina ha detto...

Buongiorno cara!
Anche per me sarà un Natale strano... Ed è proprio per questo che cerco di "darmi un tono"...
Se ti consola io la colazione con il panettone o con il pandoro non la faccio proprio mai, neppure la mattina di Natale! ;)
Le tue tortine sono talmente deliziose che vanno bene in qualsiasi momento della giornata e dell'anno.
Buon fine settimana e un bacio.

Sofy ha detto...

Io ancora non ho fatto i regali ci credi? comunque queste tue tortine sono bellissime e carinissime...ah a me non piace il pandoro e non vado matta nemmeno per il panettone...baci!

marifra79 ha detto...

Queste tortine sono uno spettacolo!!!Se posso consolarti io quest'anno sono di un ritardo mostruoso con i regali, luci ecc....ma non dobbiamo disperare recupereremo alla grande!!!UN ABBRACCIO

Simo ha detto...

Deliziose queste profumatissime tortine..sanno di casa e di cose buone e confortanti!
Un abbraccio e buona giornata...qui stanotte è scesa una spolverata di neve!

Virginia ha detto...

Vedrai che l'aria del Natale busserà presto anche dalle tue parti...

lelli ha detto...

Buongiorno Eli , queste tortine a mio parere superano tutte le colazioni con panettoni e pandori , che io ancora non ho neanche comprato o fatto da me !!!!!
Io mi segno la ricetta poi adoro il mirtillo quindi per me è perfetta!!!!!

Ps ti stai trovando bene con l'estratto di mirtillo?!!!!
Volevo fare una curetta anche io

Onde99 ha detto...

Ma che bellini!!! Questi mi piacciono anche più dei muffin: i muffin, spesso, hanno una consistenza un po' soffocante, invece i tuoi dolcetti sembrano così morbidi... Concordo sull'utilità del mirtillo, io mi rifornisco spesso di succo biologico, non zuccherato, da bere a colazione!

Ale ha detto...

devono essere buonissimi, questa matttina ne avrei mangiato uno volentierissimo.

Saretta ha detto...

Lo dici a me che non mi sto affatto dando a preparativi vari?!Se non fosse per quelle due cose che ho appeso in casa...
Mi hai ricordato di adnare a prendere il mirtillo(che adoro) da prendere a colazione, ottima idea.
Equeste tortine?Semplicemente favolose cara Eli!
Sono certa che tra pochi giorni saremo prese anche noi dal vortice delle feste ;)
baci

Claudia ha detto...

Ammazza quanto sono goduriosi!!!! qui in ufficio i coleghi hanno visto la foto e me l'anno richiesto! ahahahahaahaha.. bacioni :-)

Alem ha detto...

nulla da invidiare a panettoni e pandori!!!

pagnottella ha detto...

Cara a chi lo dici,sin'ora ho preparato solo qualche dolcettino di pasta di mandorle...
Il natale non m'ispira tanto :-)
Le tortine hanno un'aria succulentissima,quel colore cosi invitante:-)
Baci

Lady Cocca ha detto...

Ciao tesorino....se puo' esserti d'aiuto anche a casa mia si respira uno strano Natale, nonostante i biscotti ecc ecc...si sente la mancanza di una persona molto cara ( oggi è anche il suo compleanno)...quindi molte volte quello che vedi puo' anche essere un modo per nascondere il dolore e la tristezza...almeno per quanto riguarda me!!!
Queste tortine te le scopiazzo adoro i mirtilli... e sono adattissime a me..
ti abbraccio un bacio Lady

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma che particolari questi muffin! con i colori siamo in stile natalizio ed il sapore, dolce ma non troppo! te ne rubiamo uno..per farci gli auguri eh?!!
baci baci

Micaela ha detto...

Sono strabelle e di sicuro strabuone queste tortine!! approfitto per farti tanti auguroni di buone feste! un bacione.

Nanny ha detto...

Quest'anno per me è un Natale molto triste dentro per vari motivi.Non ti nascondo che sono solo un paio di giorni che ho addobbato l'albero,mi sento quasi come un pesce fuor d'acqua.
girando tra i blog mi viene il buon umore,se poi trovo delle tortine cosi è il massimo del piacere :P

dolci a ...gogo!!! ha detto...

io trovo elisa queste tortine spettacolari e il colore è troppo invitante!!!io penso che cmq il natale sia dei bambini infatti i casa mia è dal primo dicembre tutta una luminaria:-)presepi alberelli e poi le recite natalizie insomma sono loro che ti coinvolgono da subito altriementi anche per me natale mi sembrebbe cosi lontano per nn parlare del marito che invece natale gli fa venire la depressione nn so perche ma lo vive malissimo come molte persone del resto...cmq per me queste tortine sono super natalizie!!!!bacioni tesoro,imma

lenny ha detto...

Qualche giorno fa la mia dottoressa mi consigliava di bere quotidianamente il succo di mirtillo ed oggi vedo queste golose tortine: è un segno (per appagare la gola, strizzando l’occhio alla salute)!!!!

Michelangelo ha detto...

golosa questa tortina poi senza burro, molto meglio. Prova anche con l'olio d'oliva è meglio dell'olio di semi a mio avviso, un saluto!

Maurina ha detto...

Buonissime queste tortine e hanno un colore fantastico!! Complimenti e a presto. Maura

mino ha detto...

E' verissimo io le ho provate, sono delle tortine che potresti mangiare in ogni momento della giornata, sono invitanti e molto delicate.
La foto che hai fatto Kitty rende davvero bene la freschezza e la morbidezza che hanno nel loro interno.

Impossibile però farle lievitare come un Muffin !!!!

:-)