Panpepato ai profumi della Cina

pan pepato

Il dolcetto Natalizio per eccellenza da me è il panpepato. Ho scoperto essere di origine Umbra ma io credo sia un pò diffuso in tutta Italia, quantomeno al centro.
Questo è un dolce che se mangiato solo in piccolissima quantità copre il fabbisogno calorico di una persona per un giorno intero, si è davvero un dolce ricco e spudoratamente goloso. Può essere utilizzato per fare dei regalini sotto Natale, è anche di facile realizzazione. Il mio suggerimento è proprio quello di farlo per regalarlo, altrimenti se lo avete in casa la tentazione di mangiarlo tutto sarà davvero forte!
Il panpepato direi che ha un aspetto davvero poco bloggabile, infatti a me ha sempre ricordato i famosi "brutti ma buoni", tuttavia a casa mia senza panpepato non sarebbe Natale!
Qui trovate una foto ricetta con lo stesso procedimento che uso io, però, c'è un però, siamo o no sempre alla ricerca di quel gusto particolare? Di quell'abbinamento insolito? Abbiamo il cassetto delle spezie che quando lo apriamo sembra di essere un Suk marocchino? Allora perchè non usare tutte quelle a "tema Cina"? Detto fatto! Vi presento il panpepato 2009, tirato a lucido e messo in ghingeri per queste feste...

PANPEPATO AI PROFUMI DELLA CINA (2 panetti grandi)

100 gr di nocciole sgusciate
100 gr di mandorle sgusciate
100 gr di noci sgusciate
70 gr di arancia candita
100 gr di zenzero candito
200 gr cioccolato fondente
200 gr di miele
1 o 2 cucchiai d'acqua
1 o 2 cucchiai di farina
Pepe di sechuan
anice stellato
5 spezie cinesi

Sbucciare tutta la frutta secca, tostarla un minuto in padella, riporla in un capiente piatto fondo. Aggiungere l'arancia candita tagliata, lo zenzero, sminuzzare la cioccolata. Unire il tutto mescolando insieme alle spezie e a una buona macinata di pepe.
Sciogliere il miele con poca acqua a fiamma dolcissima scioglierlo e farlo iniziare a bollire. Spegnere e versare il liquido nel piatto con la frutta secca, i canditi e il cioccolato, il cioccolato si sciogliera con un cucchiaio di legno continuate a mescolare fino ad ottenere un composto ben mescolato. Aggiungere uno o due cucchiai di farina per rendere il composto facile da maneggiare per compattarlo in panetti.
Infonare i panetti a forno preriscaldato a 180° per 10 minuti e lasciare freddare senza toccarli perchè altrimenti si sformano.
Può essere conservato ben avvolto in carta stagnola per oltre un mese.

21 commenti:

Libri e Cannella ha detto...

Buonoooo!! E poi anche tanto originale così!! Un bacio e tanti tanti auguri di buon Natale!

Carolina ha detto...

Buongiorno cara!
Guarda che spesso le ricette poco blogabili sono anche le più buone!!! ;) A me capita spesso questa cosa...
Anche da noi il panpepato ha un ruolo non indifferente a Natale, ma nonostante ciò non ho mai provato a farlo in casa perché mi spaventa un pochino...
Mi piace questa tua versione rivisitata in chiave Elisakitty's Kitchen!
Ti auguro una buona giornata!

P.S.: puoi darsi che tu abbia qualche problemino con gli orari di pubblicazione dei post? Forse è solo una mia impressione... Però me lo segnala come pubblicato ieri sera, ma fino a stamani non c'era proprio...

Alem ha detto...

Il panpepato è un dolce che mio padre adora.. proverò a rifarlo!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mmmmmmmmmmm che buono elisa è troppo goloso!!!lo volevo preparare anch'io ma nn c'è stato tempo mi delizio guardando il tuo!!!bacioni imma

pagnottella ha detto...

Cara un voto per questo panpepato è:...100!
Che profumino di spezie :-)
è bellissimo anche da vedere, ha un pò le "sembianze" del salame di ciocco...
è proprio vestito a festa! ;-)
baci

cavoliamerenda ha detto...

sempre qualcosa di trasognato borderline qui da te Kitty, mi piace come peschi spunti e profumi da cucine diverse e lontane, questa tua feconda vena asiatica... =D
PS.Una domanda da una poco esperte di cucina cinese: cosa intendio per spezie cinesi?
PPS.Un evviva per tutte quelle delizie poco bloggabili che ci fanno disperare per ritrarle ma durano dieci minuti netti in dispensa!

rebecca ha detto...

la tradizione e l'innovazione che fondono insieme in un tripudio di gusto e profumi! questo dolce stimola la vena poetica....
auguri di cuore per il santo natale!
ciao Reby

Ross ha detto...

Ciaoo carissima, bello il pan pepato speziato... Mi piacciono le variazioni sul tema... Anche a me piace il pan pepato, trovo sia così profumato e ricco... Ti mando un grande abbraccio, e tanti affettuosi auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo. A presto, cara. Un bacione!

Precisina ha detto...

E quindi, altruista come non mai, m'infilo di soppiatto per rubarne per l'appunto un pezzetto... ma solo perchè sennò te li mangi tutti te e poi... ma vaaaa!!! :)) Augurissimi elisa, ecco, quello che c'ha di buono il natale (a parte i dolcetti, gh gh) è proprio il fatto di ricordarsi di dire una parola buona, non è che non ci pensi, è che dimentico troppo spesso di dirlo... e quindi buon tutto cara, per tutto quello che desideri tu!!! N.

marifra79 ha detto...

FANTASTICO!!!TANTISSIMI AUGURI DI BUONE FESTE E DI BUON NATALE PIENO DI GIOIA E DI FELICITA'!!!UN ABBRACCIO amica mia

Aiuolik ha detto...

Qui il panpepato non si usa proprio ma mi è capitato di mangiarlo e l'ho trovato molto buono. Buonissime feste!

kristel ha detto...

Che bella questa fetta piena di frutta secca, proprio come piace a me. Ma sai che forse non ho mai avuto il piacere di provarlo??
Buon Natale a te e ai tuoi. Bacioni!!

Claudia ha detto...

Similissimo a quello che ho fatto io!!! Che buono che è!!! Ti lascio i miei auguri di buon Natale e felice anno nuovo a te ed alla tua famiglia!! smack! :-D

salsadisapa ha detto...

ciao eli ti auguro di cuore un buonissimo natale, e grazie per le tue ricette sempre meravigliose!
un abbraccio
sara

manuela e silvia ha detto...

Questo è un dolce che siamo sempre state curiose di assaggiare, ma siamo super intenzionate a preparare prossimamente! ci segnamo la tua ricetta così particolare e diversa...non si sa mai ;)
tantissimi auguri di Buon Natale!
un bacione

Antonella ha detto...

Elisa, che buono! Pensa che io non l'ho mai mangiato...sigh! Approfitto per augurarti un sereno Natale.
Bacioni :)

lelli ha detto...

Ahhhhhhhh io lo adoro e non lo faccio perchè so che per me sarebbe un pensiero fisso e non sarei soddisfatta fino a che non vedrei la fine ma la tua ricetta io me la segno perchè è sfiziosissima!!!!!!!!

BUON NATALE ELI
UN BACIO GRANDE GRANDE

Elena ha detto...

che ricettina interessante....potevo non passare di qua per farti gli auguri di buone e serene feste...?un abbraccio grande

Alessandra ha detto...

Ciao, prima volta qui, mi ha incuriosito Kitty (che confesso mi piace) e ho trovato questa bellissima ricetta del panpepato!!! Io ho fatto il panforte quest'anno, ma e' gia' quasi finito :-(

Buone Feste

Alessandra

Elisa ha detto...

Stupendi i tuoi dolci, li ho visti tutti.
Il panpepato è quello che preferisco...che buonoooooooooo!!
Elisa

Elisa ha detto...

Stupendi i tuoi dolci, li ho visti tutti.
Il panpepato è quello che preferisco...che buonoooooooooo!!
Elisa