Peanut Butter Chocolate Chip Cookies

Ho lottato con me stessa se fare o no questi biscotti, da un lato era moltissimo che volevo cimentarmici, dall'altro pensavo che le calorie di questi biscotti mi avrebbero potuto far vivere due giorni senza bisogno di ingerire null'altro a parte acqua. Alla fine un pomeriggio presa da un raptus di nervoso mi sono messa ad impastare tagliare e sfornare e se tanto devo fare dei biscotti calorici tanto valeva farli bene! Il burro di noccioline che avete incontrato qui, contiene circa 588 Kcal per 100 gr! ;) Ma il burro di noccioline senza cioccolato non ha un vero senso giusto? Quindi vada anche per finire il pacchetto delle gocce di fondente Amedei che avevo.
... Ma io ho realizzato questi biscotti solo per partecipare alla raccolta di dolci a gogo! Mica per mangiarli io (per fortuna a casa ho chi mi da una mano!). AH! La ricetta? Come al solito ne ho consultate tante ma alla fine ho fatto di testa mia. Volevo consumare la panna che per sbaglio avevo comprato in eccesso e così ho ridotto il burro e ho aggiunto quella. I biscotti restano morbidi, all'inteno un pò umidi ma già il giorno dopo acquistano friabilità. Secondo me questo impasto andrebbe cotto a temperatura leggermente più dolce dei soliti 190° perchè i miei di sono anneriti un pò troppo sulla base, per i miei gusti, anche se agli altri sono piaciuti.

PEANUT BUTTER CHOCOLATE CHIP COOKIES

200 gr di farina 00
200 ml panna
50 gr di burro
200 gr di burro di arachidi
180 gr di zucchero di canna
100 gr di gocce di cioccolato fondente
1 uovo
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Unire il burro morbido la panna insieme al burro di arachidi. Unire l'uovo, con lo zucchero poi il sale. Setacciare nell'impasto la farina con il lievito, intanto che continuate a mescolare. Mescolare bene e otterrete un composto abbastanza morbido, al quale aggiungerete le gocce di cioccolato. Lasciate riposare un ora in frigo.
Poi infarinatevi le mani e formate delle palline che vanno disposte sulla teglia da forno, coperta dalla carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 20-25 minuti circa.
Si conservano bene per una settimana in una scatola di latta.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Imma del blog Dolci a go go : "I dolci più buoni del mondo"

Infine, Betty mi ha donato questo bellissimo premio, che parla di amicizia, che parla di distanze e che in fondo parla proprio di me e di noi, che intrecciamo virtualmente legami con tante persone con cui condividiamo molto e con cui ci troviamo bene. Grazie Betty! Premi graditissimo!

Lo dedico a tutte voi, che passate di qui ogni giorno e non sapete che grande piacere è per me leggervi! Grazie a tutti di vero cuore!

... Ma questo benedetto blogspot che problemi ha che voi sappiate? Ora non funziona più nemmeno la programmazione!?

5 commenti:

Gunther ha detto...

complimenti per i biscotti, vuole dire che gli faremo lo stesso ma ne mangeremo un po meno.

Rossa di Sera ha detto...

Ah, bella la scusa della partecipazione nella raccolta! :-)) I biscotti comunque sono molto promettenti, ne è valsa la pena, sono sicura!
Baci!

Lo ha detto...

uhhh ma è stato un sacrificio terribile il tuo...ciao tesoro bello un bacione

Federica ha detto...

Buonissimi questi biscotti!!!

Ross ha detto...

'Cidenti!! Che belli questi biscotti! Un po' calorici, però per il prossimo inverno andranno benissimo. Il burro di noccioline è buonissimo abbinato al cioccolato. Sui problemi di blogspot non posso aiutarti... ho già problemi con la mia, di piattaforma!! Beh, almeno mi consolo un momentino!!